Il libro della vita di José Galindo in italiano imperfetto. rilascio 01

Haz clic para acceder a il-libro-della-vita-di-jose-galindo-in-italiano-imperfetto.-rilascio-01.pdf

Il libro della vita di José Galindo in italiano imperfetto. rilascio 02

Il libro della vita e il libro della morte. – UPLOAD 1
La traduzione in lingua italiana è stata effettuata con traduzioni online, dallo spagnolo all’italiano e dall’inglese all’italiano. È possibile l’esistenza di alcuni errori di traduzione involontari, verificare con i messaggi nelle lingue di origine (spagnolo e inglese).
Text plain, related images, post and videos in https://ai20.me/2022/11/15/il-libro-della-vita-e-il-libro-della-morte/

La Bibbia contiene le menzogne ​​dell’impero adoratore del Sole e della Luna: l’Impero Romano, ma riscatto alcune verità che derubarono del vero giudaismo professato da Cristo.

Cos’è il paradiso?, Il paradiso è una ricompensa (Daniele 12:13, Proverbi 19:14). Chi riceverà la ricompensa del cielo?, i giusti (Salmi 5:12, Salmi 110:1-3, Salmi 118:6-7).
Che effetto ci vuole per ricevere una ricompensa?
Piacere, soddisfazione e gioia (Malachia 4:3, Salmo 5:10-11).
Cosa è considerato dagli uomini giusti motivo di piacere, soddisfazione e gioia? Sposare una donna giusta presa da lui nella sua verginità (Proverbi 19:14, Levitico 21:13, Proverbi 18:22).
Se le donne giuste sposano gli uomini giusti, saranno felici anche le donne rette?, sì, le donne rette saranno felici quando si sposeranno con uomini giusti (Apocalisse 22:17).

Immagine a sinistra: Uomini ingiusti torturano fino alla morte un uomo giusto per non aver considerato la compagnia di quegli uomini come una ricompensa (Genesi 19:5), per essersi rifiutato di baciare le immagini del Sole e della Luna create da questi uomini (Apocalisse 6: 9-15), per non aver rifiutato di sposare nessuna delle sorelle infedeli di quegli uomini (Genesi 39,7), e per aver rifiutato di baciare i libri che quegli uomini avevano scritto (Il libro dei morti per il patto con la morte, per alleanza con la maledizione, per l’alleanza con la calunnia – Daniele 8:25, Isaia 28:15), ma prima di morire, l’uomo giusto disse: «Tornerò a vivere in un futuro, e Dio mi darà la ricompensa che ho cercato e che troverò in un’altra vita, mi vendicherò di te e vivrò per sempre con una moglie fedele (Osea 6:2, 2 Maccabei 7:14, Apocalisse 1:6, Levitico 21:13, Isaia 66:21).»

Immagine di destra: Il giusto si reincarna e raggiunge i suoi scopi, grazie alla sua fede nella forza di un patto santo compiuto da un altro giusto (Salmo 22,17), avvenuto tra la prima vita e la seconda vita di questo giusto uomo, in questa nuova vita, il giusto si reincarna e narra le storie della sua vita testimoniando contro tutti i nemici di Dio nella sua fedele testimonianza (il libro della vita, la cui informazione giova esclusivamente ai giusti (Sal 118,18-20), appunto perché la testimonianza nascosta è fedele, mentre la testimonianza dei nemici di Dio è una falsa testimonianza perché la testimonianza degli infedeli, che può essere accettata solo da altri infedeli, da gente calunniatrice, sicché così gli infedeli si perdono nella morte (Isaia 11:4, Proverbi 11:7), e poi in una seconda morte, una morte senza fine (Isaia 66:24, Apocalisse 20:15), e per Dio eseguire il giudizio in suo favore contro coloro che hanno calunniato contro Dio far peccare il giusto (Michea 7:9, R evelation 16:13-20), Osea 6:1-2, Salmo 90:4, Salmo 118:5-25, Salmo 58:10-11, Daniele 12:13, Proverbi 19:14, Levitico 21:13, Daniele 7:25-27).

La Bibbia contiene menzogne ​​dall’impero adoratore del Sole e della Luna: l’impero romano, ma riscatto alcune verità che hanno rubato al vero giudaismo professato da Cristo.
Cos’è il paradiso Il paradiso è una ricompensa (Daniele 12:13, Proverbi 19:14).
Chi riceverà la ricompensa dal cielo?I giusti (Salmi 5:12, Salmi 110:1-3, Salmi 118:6-7).
Che effetto porta ricevere una ricompensa?
Piacere, soddisfazione e gioia (Malachia 4:3, Salmo 5:10-11).
Cosa è considerato dai giusti motivo di piacere, soddisfazione e gioia?
Sposare una donna giusta nella sua verginità (Proverbi 19:14, Levitico 21:13, Proverbi 18:22).
Se donne rette sposano uomini giusti, saranno felici anche loro?Sì, anche loro saranno felici quando sposeranno uomini giusti (Apocalisse 22:17).
(Immagine a sinistra: Uomini ingiusti torturano a morte un uomo giusto per non aver considerato la compagnia di quegli uomini come una ricompensa (Genesi 19:5), per essersi rifiutato di baciare le immagini del Sole e della Luna create da quegli uomini (Apocalisse 6:9-15), per aver rifiutato di sposare una delle sorelle infedeli di quegli uomini (Genesi 39:7), e per aver rifiutato di baciare i libri che quegli uomini avevano scritto (Il libro dei morti per alleanza con la morte, a causa del patto con la maledizione, a causa del patto con la calunnia – Daniele 8,25; Isaia 28,15), ma poco prima di morire, il giusto dice loro: «Rivivrò nel futuro, e Dio mi darà la ricompensa che Ho cercato, e lo troverò nella mia altra vita, di vendicarmi di te e vivere per sempre con una moglie fedele (Osea 6:2, 2 Maccabei 7:14, Apocalisse 1:6, Levitico 21:13, Isaia 66:21).»

Immagine a destra: Il giusto si reincarna e raggiunge i suoi scopi, grazie alla sua fede nella potenza di una santa alleanza compiuta da un altro giusto (Sal 22,17), avvenuta tra la prima vita e la seconda vita del giusto, in In questa nuova vita, il giusto si reincarna e narra gli avvenimenti della sua vita, testimoniando contro tutti i nemici di Dio nella sua testimonianza fedele (il libro della vita, la cui informazione giova esclusivamente ai giusti (Sal 118,18-20), appunto perché la loro testimonianza è fedele, mentre la testimonianza dei nemici di Dio è una falsa testimonianza perché è una testimonianza di infedeli, fatta per essere accettata solo da altri infedeli, da calunniatori, sicché così gli infedeli si perdono nella morte ( Isaia 11:4, Proverbi 11:7), e poi in una seconda morte, una morte senza fine (Isaia 66:24, Apocalisse 20:15), e che Dio faccia giustizia contro coloro che, con calunnie contro Dio, hanno causato fargli peccare (Michea 7:9, Apocalisse 16:13-20), Osea 6:1-2, Salmo 90:4, Salmo 118:5-25, Salmo 58:10-11, Daniele 12:13, Proverbi 19:14, Levitico 21:13, Daniele 7:25-27).

Gli eventi che racconto in questa pubblicazione e sotto le tabelle dei dati, sono avvenuti a Lima, in Perù, il paese dove sono nato e dove vivo. E racconto questi fatti in modo che altre persone rette come me, imparino dalla mia esperienza e siano avvertite.

Apocalisse 13:18 Qui sta la sapienza. Chi ha intendimento, perché ha il numero dell’intelletto: il numero settecentosettantasette; sia colui che conta il numero della bestia, poiché è anche il numero di un uomo. E il suo numero della bestia è seicentosessantasei.
Proverbi 28:5 Gli uomini ingiusti non comprendono il giudizio; ma quelli che cercano Geova capiscono il giudizio.
Apocalisse 18:4 E udii un’altra voce dal cielo che diceva: Uscite da essa, o popolo mio, per non partecipare ai suoi peccati e per non ricevere delle sue piaghe;
Daniele 12:10 Molti giusti saranno puri, imbiancati e purificati; gli ingiusti commetteranno ingiustizia e nessuno degli ingiusti capirà, ma capiranno i giusti.
Daniele 12:1 In quel tempo sorgerà Michele, il gran principe che è dalla parte dei giusti; e sarà per loro un tempo di angoscia, come non fu mai da quando c’erano uomini fino ad allora; ma in quel tempo saranno tutti liberati dall’angoscia, perché i giusti sono benedetti dalle profezie.

Salmi 118:2 Di’ ora Israele,
Questa è per sempre la sua misericordia.
Salmi 118:19 Apritemi le porte della giustizia; Io entrerò attraverso di loro, loderò Geova.
Deuteronomio 24:7 Se si trova un uomo che ha rapito uno dei suoi fratelli dai figli d’Israele e lo ha violentato o venduto, quel ladro dovrà morire; Così toglierai il male di mezzo a te.
Salmi 118:20 Questa è la porta dell’Eterno; Per essa entreranno i giusti.
Salmi 118:22 La pietra che i costruttori hanno scartato
È diventato il capo dell’angolo.
23 Questo viene da Geova,
Ed è una cosa meravigliosa ai nostri occhi.

Gli eventi che racconto in questa pubblicazione e sotto nelle tabelle dei dati, sono avvenuti a Lima, in Perù, il paese dove sono nato e dove vivo. E racconto questi eventi in modo che altre persone giuste come me possano imparare dalla mia esperienza ed essere avvertite.)

Apocalisse 13:18 Qui sta la sapienza. Chi ha intendimento, perché ha il numero degli intesi: il numero settecentosettantasette; sia lui a contare il numero della bestia, perché è anche il numero di un uomo. E il suo numero della bestia è seicentosessantasei.
Proverbi 28:5 Gli uomini ingiusti non comprendono il giudizio; ma quelli che cercano Geova capiscono il giudizio.
Apocalisse 18:4 E udii un’altra voce dal cielo che diceva: Uscite da essa, o popolo mio, per non partecipare ai suoi peccati e per non ricevere dalle sue piaghe;
Daniele 12:10 Molti giusti saranno mondati, imbiancati e purificati; gli ingiusti procederanno con l’ingiustizia, e nessuno degli ingiusti capirà, ma capiranno i giusti.
Daniele 12:1 In quel tempo sorgerà Michele, il gran principe che è dalla parte dei giusti; e sarà per loro un tempo di angoscia, come non fu mai da quando c’erano uomini fino ad allora; ma in quel tempo tutti saranno liberati dall’angoscia, perché i giusti sono benedetti dalle profezie.

Salmo 118:2 Di’ ora Israele,
Che la sua misericordia è per sempre.
Salmi 118:19 Apritemi le porte della giustizia; Io entrerò attraverso di loro, loderò il Signore.
Deuteronomio 24:7 Se si trova un uomo che ha rapito uno dei suoi fratelli dai figli d’Israele e lo ha maltrattato o venduto, quel ladro morirà; Così toglierai il male di mezzo a te.
Salmi 118:20 Questa è la porta del Signore; Per essa entreranno i giusti.
Salmo 118:22 La pietra che i costruttori hanno scartato
È diventato il capo dell’angolo.
23 Questo viene dal Signore,
Ed è una cosa meravigliosa ai nostri occhi.

Come collaborare? (Riassumi): Traduzioni delle mie griglie in blu qui sotto dall’inglese ad altre lingue oltre a francese, tedesco, italiano e spagnolo, o creando i tuoi post e video che denunciano lo stesso, se riesci a tradurre bene le righe delle griglie sottostanti, invia la traduzione per gratuito a c22cd@hotmail.com , non acquisterò traduzioni, poiché non vendo nemmeno i miei post. Questo non è un business, questa è giustizia.
(Come contribuire? (In breve): Traduzioni delle mie griglie in blu qui sotto dall’inglese in lingue diverse da francese, tedesco, italiano e spagnolo, oppure crea i tuoi post e video che denunciano lo stesso, se puoi tradurre le righe bene la griglia qui sotto, si prega di inviare la traduzione gratuita a c22cd@hotmail.com, non acquisterò traduzioni poiché non vendo nemmeno i miei post. Questo non è un business, questa è giustizia. )
[ Non confondetemi con i venditori di messaggi personalizzati sui gusti di clienti potenziali o esistenti: non è richiesta alcuna donazione in denaro da parte mia. ]
[ Non confondermi con i venditori di messaggi personalizzati su misura per clienti potenziali o esistenti: non sto chiedendo una donazione di denaro da parte mia. ]
Come collaborare? (Dettagli):  La mia lingua madre è lo spagnolo, conosco l’inglese a un buon livello, conosco un po’ di portoghese, italiano e francese di base, ma non abbastanza per parlare in queste ultime tre lingue, poiché queste ultime tre lingue citate hanno alcune radici con Spagnolo, non è così difficile per me verificare una corretta traduzione dei miei post in queste lingue, che realizzo con l’aiuto di traduttori online come Google Translator o Bing Translator, ma il caso è diverso con il resto delle lingue come il coreano , russo e turco per esempio, ci sono molte cattive traduzioni quando tento di utilizzare gli strumenti di traduzione, questo è ciò che desidero evitare, cattive traduzioni, ma non ho idea delle altre lingue (quei truffatori, che fanno soldi o si sentono loro stessi giustificati dalle bugie della Bibbia, ti dicono che gli illuminati con la verità faranno miracoli e parleranno improvvisamente in altre lingue?, beh non posso, quindi un altro inganno nella Bibbia è stato scoperto proprio ora (Un nuovo elemento per la mia tabella dati, proprio quando pensavo di aver finalmente messo tutti i titoli più importanti):,
Come collaborare? (Dettagli): La mia lingua madre è lo spagnolo, conosco l’inglese a un buon livello, conosco un po’ di portoghese, italiano e francese di base, ma non abbastanza per parlare queste ultime tre lingue, poiché queste ultime tre lingue citate hanno delle radici con lo spagnolo, non è così difficile per me verificare una traduzione corretta dei miei post in queste lingue, cosa che faccio con l’aiuto di traduttori online come Google Translator o Bing Translator, ma il caso è diverso con altre lingue come il coreano . , russo e turco per esempio, ci sono molte cattive traduzioni quando provo a usare gli strumenti di traduzione, questo è quello che voglio evitare, cattive traduzioni, ma non ho idea delle altre lingue (quei truffatori, che fanno denaro o si sentono giustificati dalle bugie della Bibbia, dicono loro che coloro che sono illuminati dalla verità faranno miracoli e improvvisamente parleranno in altre lingue?, beh non posso, quindi un altro inganno è stato scoperto nella Bibbia proprio ora (Un nuovo elemento per me tabella dati, proprio quando pensavo di aver finalmente inserito tutti i titoli più importanti):,
[La menzogna romana in 1 Corinzi 14:2-21 vs. Il contesto della profezia in Isaia 28 (Daniele 8:25). Il contesto è che per coloro che si sono rifugiati nell’inganno, il vero vangelo sarà equivalente a una lingua straniera che ignorano, o alla lingua dei balbuzienti, i falsi profeti ubriachi non capiranno (Daniele 12:10), o diranno che parlare come un balbuziente, come dice anche quella metafora, è un altro privilegio degli illuminati? – La menzogna romana in 1 Corinzi 14:2-21 dice: «Colui che parla in altra lingua edifica se stesso, sebbene nessuno lo capisca all’infuori di Dio e questo accade perché è stato scritto Isaia 28». Ma ora leggi il contesto: Isaia 28:9 A chi sta cercando di insegnare? Ai bambini svezzati dal loro latte, a quelli appena presi dal seno? (Proprio come quei bambini piccoli, quei preti ubriachi e falsi profeti non possono capire, ma sono adulti, hanno letto molto, non sono ignoranti, ma sono stupidi, trova la differenza tra essere una persona ignorante ma intelligente , e di essere una persona colta ma stupida (Proverbi 17:16, Proverbi 11:9).), per loro, è come se il messaggio fosse scritto in una lingua straniera che non riescono a capire, nonostante sia scritto nella lingua che parlano, sono confusi e non possono capire la giustizia (perché sono malvagi Daniele 12:3-10, le questioni e i misteri della giustizia non sono fatti perché i malvagi li capiscano, Proverbi 28:5, ma solo per i giusti per capirli (Salmi 118:20, I saia 42:3)).]..,
La menzogna romana in 1 Corinzi 14:2-21 vs. Il contesto della profezia in Isaia 28 (Daniele 8:25). Il contesto è che per coloro che si sono rifugiati nell’inganno, il vero vangelo sarà equivalente a una lingua straniera che non conoscono, o alla lingua dei balbuzienti, i falsi profeti ubriachi non capiranno (Daniele 12:10), o dire che parlare come un balbuziente, come dice anche quella metafora, è un altro privilegio degli illuminati? – La menzogna romana in 1 Corinzi 14:2-21 dice: «Colui che parla in lingue edifica se stesso, sebbene nessuno lo capisca se non Dio e questo accade perché Isaia 28 è scritto.» Ma ora leggi il contesto: Isaia 28:9 A chi sta cercando di insegnare? Ai bambini svezzati dal loro latte, a quelli appena presi dal seno? (Proprio come quei bambini, quei preti ubriachi e falsi profeti non possono capire, ma sono adulti, hanno letto molto, non sono ignoranti, ma sono stupidi, trovano la differenza tra l’essere una persona ignorante ma intelligente, e essendo una persona colta ma stolta (Proverbi 17:16, Proverbi 11:9), per loro è come se il messaggio fosse scritto in una lingua straniera che non possono capire, anche se è scritto nella lingua che parlano, si confondono e non possono comprendere la giustizia (perché sono malvagi Daniele 12:3-10, le questioni e i misteri della giustizia non sono fatti per essere compresi dagli ingiusti, Proverbi 28:5, ma solo per essere compresi dai giusti (Salmo 118: 20, Isaia 42:3)).,

Quindi per verificare la traduzione mi ci vuole più tempo quando si tratta di tradurre da o verso lingue al di fuori del gruppo di queste cinque lingue: francese, spagnolo, italiano, portoghese e inglese, ecco perché concentro i miei post nelle cinque lingue menzionate, in particolare in inglese e spagnolo, il che non significa che non voglio ampliare la portata dei miei post a quante più lingue possibili per aiutare le persone che odiano essere truffate ma odiano anche truffare gli altri (per aiutare le persone giuste (Daniele 12:1, Proverbi 9:9) e non per aiutare le persone che negano che esistano persone giuste, con quelle calunnie, respingono le parole di giustizia (Salmi 5:12), e parlano male contro tutta l’umanità senza eccezioni, solo perché quei falsi accusatori sanno di essere malvagi; ma sono sicuro che ci sono persone giuste nel mondo, altrimenti non vorrei qui cercare di aiutarle, perché penso che valga la pena aiutarle (Salmo 14:5-6) ), come prova di questo sincero desiderio di aiutare i giusti rega Indipendentemente dalla loro età, razza o nazionalità, qualche mese fa ho realizzato questa .GIF in lingua vietnamita:,

(Quindi il controllo della traduzione mi richiede più tempo quando si tratta di tradurre da o verso lingue al di fuori di questi cinque gruppi linguistici: francese, spagnolo, italiano, portoghese e inglese, ecco perché concentro i miei post sulle cinque lingue ​menzionato, soprattutto in inglese e spagnolo, il che non vuol dire che non voglio espandere la portata dei miei post a quante più lingue possibili per aiutare le persone che odiano essere truffate ma odiano anche truffare gli altri (per aiutare le persone giuste (Daniele 12:1, Proverbi 9:9) e non aiutare le persone che negano che ci sono persone giuste, con quelle calunnie, rifiutano le parole di giustizia (Salmi 5:12), e parlano male contro tutta l’umanità senza eccezione, proprio perché quei falsi accusatori sanno che loro stessi sono malvagi; ma sono sicuro che ci sono giusti nel mondo, altrimenti non sarei qui a cercare di aiutarli, perché credo che valga la pena aiutarli (Salmo 14: 5-6) ), come prova Spinto da questo sincero desiderio di aiutare i giusti indipendentemente dalla loro età, razza o nazionalità, qualche mese fa ho realizzato questa .GIF in lingua vietnamita : ),

Non voglio aiutare i truffatori e questo lavoro non li aiuterà, anzi, questo lavoro li tradirà e se lo meritano, infatti questo lavoro tradirà tutte le persone cattive: quelli che hanno paura a causa delle rivelazioni qui, o coloro che si arrabbiano contro questo progetto, indipendentemente da dove si trovino, avranno paura, si arrabbieranno, e questa è l’idea, questo è ciò che voglio (Proverbi 10:24, Salmi 112:10), in modo che ciò che hanno paura che accada accada (Isaia 66:4), per il bene dei giusti (Proverbi 11:10), ecco come funziona questo «UFO (questo blog)» (Salmo 69:22-29): Quanti con i propri UFO si uniranno alla mia flotta di UFO per combattere come una squadra contro quelli degli impostori?, o Quanti mi aiuteranno a sparare raggi negli UFO che guido (traduzioni)?.
(Non voglio aiutare i truffatori e questo lavoro non li aiuterà, anzi, questo lavoro li danneggerà e se lo meritano, infatti questo lavoro danneggerà tutte le persone cattive: quelli che hanno paura delle rivelazioni qui, o quelli che sono arrabbiati contro questo progetto, non importa dove ti trovi, avrai paura, sarai arrabbiato, e questa è l’idea, questo è quello che voglio (Proverbi 10:24, Salmi 112:10), quindi che accada ciò che temi che accada (Isaia 66:4), per il bene dei giusti (Proverbi 11:10), ecco come funziona questo «UFO (questo blog)» (Salmo 69:22-29): Quanti con i propri UFO si uniranno alla mia flotta di UFO? per combattere come una squadra contro quelli degli impostori?, o quanti mi aiuteranno a sparare fulmini negli UFO che guido (traduzioni)?.),

Tradurre ogni post, ogni immagine didattica, messaggio video o audio che ho caricato nei miei blog o su Youtube in altre lingue non è il modo più veloce per farlo, quindi ho riassunto le conclusioni principali (dalla nuova fase della mia ricerca che realizzo dalla metà del 2017) ad alcuni titoli nelle tabelle sottostanti. Hanno insegnato a molte persone a credere che la Bibbia contenga il vero messaggio di Dio, dimostro nei miei blog che non è vero attraverso l’uso di relazioni logiche (Dopo circa 3 anni di studio della programmazione informatica, nel 1997, all’età di 22 anni , ho lavorato circa sei mesi come programmatore di computer e sono stato molto bravo a farlo, chiunque nel mondo della programmazione di computer ti confermerà che la logica è l’abilità principale che devi avere per essere un buon programmatore).,
Tradurre ogni post, ogni immagine didattica, videomessaggio o audio che ho caricato sui miei blog o su Youtube in altre lingue non è il modo più veloce per farlo, quindi ho riassunto le principali conclusioni (della nuova tappa del mio ricerca che svolgo dalla metà del 2017) ad alcuni titoli delle tabelle sottostanti. Hanno insegnato a molte persone a credere che la Bibbia contenga il vero messaggio di Dio, dimostro nei miei blog che non è vero usando relazioni logiche (Dopo circa 3 anni di studio della programmazione informatica, nel 1997, alla mia età di 22 anni , ho lavorato circa sei mesi come programmatore di computer e me la sono cavata molto bene, chiunque nel mondo della programmazione di computer confermerà che la logica è l’abilità principale che devi avere per essere un buon programmatore).,
Quindi, poiché ci sono persone, quelle che desidero aiutare, che possono essere giorno per giorno alla ricerca in Internet, con il loro sincero scopo di trovare il mondo di Dio promesso per i giusti, ho creato alcune formule in Excel che selezionano a caso un titolo tra quelli in un elenco con i messaggi principali che ho, poi si aggiungono a quel titolo selezionato circa otto libri biblici scelti a caso, ciascuno con un capitolo e un versetto anch’essi scelti a caso da una tabella (è stato un duro lavoro realizzarlo, ho fatto la tabella per verificare che la parte biblica scelta a caso sia realmente esistita), in aggiunta ad essa, da un elenco con formule algebriche di base che carico da un file di testo precedentemente generato da un programma da me realizzato in Turbo Pascal (il codice è qui https ://dontmissit665019001.files.wordpress.com/2022/11/el-gol-historico-de-un-gran-jugador-de-futbol.docx ), aggiungo anche alcune formule scelte a caso (questo serve ad arricchire il titolo e che il mio post non sia da confondere con lo spam, perché non è spam, anzi, esso è un distruttore di messaggi di truffa indesiderati su Dio là fuori, che è il vero spam), seleziono la lingua per il post in modo casuale, il contenuto è la griglia sottostante è stata tradotta nelle altre quattro lingue, quindi questo è pubblicato in cinque lingue , posso anche scegliere una lingua e un titolo specifici per il mio post, se lo desidero, ho fatto in modo che il file excel facesse ciò di cui avevo bisogno; beh, è ​​così che formo il titolo, per quanto riguarda il contenuto del post stesso, nell’editor del blog in WordPress copio da circa 46 post principali che ho, in quella nuova attività di edizione del post copio e incollo il titolo scelto, e per la parte per diventare le prime righe del nuovo post, seleziono i contenuti in base anche alla selezione casuale dall’elenco dei titoli, oltre a una selezione di circa 8 video e un numero simile di post selezionati casualmente da alcuni dei 1110 post principali che ho pubblicato principalmente nei miei tre blog ( il mio tridente per attaccare il lavoro dei truffatori religiosi: https://ai20.me  – https://shewillfind.me  e https://gabriels.work ), questi contenuti sono pubblicati principalmente in spagnolo e inglese, beh questa è la spiegazione di base di come funzionano i miei post da maggio 2022, quando sento di aver già pubblicato i post principali e ho deciso di promuovere i miei post utilizzando questo tipo di metodo di ripubblicazione, da allora ho migliorato il modo di farlo, ho imparato più suggerimenti in Excel includendo macro in Excel, ho migliorato il mio programma in Turbo Pascal, ecc. T Per finire questo messaggio, l’idea è che se invio queste informazioni di base anche in altre lingue, questo può far liberare più persone dalla truffa religiosa mondiale.,
(Quindi, poiché ci sono persone, che desidero aiutare, che potrebbero cercare in Internet ogni giorno, con il loro sincero obiettivo di trovare il mondo promesso da Dio per i giusti, ho creato alcune formule in Excel che selezionano casualmente un titolo tra quelli in un elenco con i messaggi principali che ho, quindi aggiunto a quel titolo selezionato circa otto libri della Bibbia selezionati a caso, ciascuno con un capitolo e un versetto anch’essi selezionati a caso da una tabella (ho avuto difficoltà a farlo, ho fatto la tabella per assicurarmi che la parte della Bibbia scelta a caso esistesse effettivamente), più un elenco con formule algebriche di base che carico da un file di testo precedentemente generato da un programma che ho realizzato in Turbo Pascal (il codice è qui https:// dontmissit665019001.files.wordpress.com/2022/11/el-gol-historico-de-un-gran-jugador-de-futbol.docx ), aggiungo anche alcune formule scelte a caso (questo serve per arricchire il titolo e affinché la mia pubblicazione non venga confusa con lo spam, perché non è spam, al contrario, è un distruttore di desiderati messaggi truffa su Dio, che è il vero spam), seleziono a caso la lingua per la pubblicazione , il contenuto della griglia sottostante è stato tradotto nelle altre quattro lingue quindi è pubblicato in cinque lingue, posso anche scegliere una lingua specifica e un titolo per il mio post se voglio, ho fatto fare al file excel quello che mi serve fare ; Bene, è così che formulo il titolo, per quanto riguarda il contenuto del post stesso, nell’editor del blog WordPress copio da circa 46 pubblicazioni principali che ho, in quella nuova attività di post editing copio e incollo il titolo scelto, e per la parte Per diventare le prime righe del nuovo post, ho curato i contenuti basandomi anche su una selezione casuale dall’elenco dei titoli, più una selezione di circa 8 video e un numero simile di post selezionati casualmente da alcuni dei primi 1110 post che ho pubblicato principalmente nei miei tre blog (il mio tridente per attaccare il lavoro dei truffatori religiosi: https://ai20.mehttps://shewillfind.me e https://gabriels.work ), questi contenuti sono pubblicati principalmente in spagnolo e inglese , beh questa è la spiegazione di base di come funzionano i miei post da maggio 2022, quando sento di aver già pubblicato i post principali e ho deciso di promuovere i miei post utilizzando questo tipo di m metodo di inoltro, da allora ho migliorato il modo di farlo, ho imparato più suggerimenti in Excel tra cui macro in Excel, ho migliorato il mio programma in Turbo Pascal ecc. Per concludere questo messaggio, l’idea è che se pubblico queste informazioni di base anche in altre lingue, questo può liberare più persone dalla truffa religiosa in tutto il mondo.),
Questo è un tipico post generato come ho spiegato, (In questo modo posso pubblicare un post al minuto in più o in meno), cliccaci sopra per controllare le prime parti, vedrai che il resto del contenuto è lo stesso, come un enorme firme, tranne che per una parte vicino al centro anch’essa variabile: i libri biblici con capitoli e versetti che sono stati scelti a caso, al centro ce ne sono 200, che servono anche come tag per il post come nella griglia aveva una virgola alla fine, simbolo usato qui per separare i tag, no, (risparmiatevi le lodi e non chiamatemi genio, i falsi profeti sono stupidi), quindi possibilità che il post venga trovato dai «pesci» (i navigatori di internet ), sono aumentati post dopo post, e ormai ho quasi 6500 post in AI20.ME da aprile 2019. Quindi, come ho postato giorni fa in spagnolo: il mare è Internet, la rete il mio blog, e indovina chi è il pescatore è. Chi può aiutarmi a pescare?.,
In effetti, lo faccio perché mi considero un uomo intelligente, e odio essere truffato, odio essere calunniato così come odio calunniare altre persone, voglio aiutare le persone del tipo di persone che io Sono, perché ci sono persone che amano calunniare ma odiano essere calunniate, persone che amano truffare mentre odiano essere truffate, e quelle non sono le persone che voglio aiutare, non credo che diventino persone giuste; quindi questo lavoro non va bene per tutti come anni fa dicevo in immagini didattiche come sotto una, perché anni fa ho imparato bene che nonostante molte voci dicano «siamo tutti uguali», so che biologicamente siamo compatibili, anche io freddo, anche io sanguino, anch’io sudo, ecc, ma nello spirito (scopi) siamo diversi, quindi sono d’accordo con le vere profezie che dividono chiaramente l’umanità tra i giusti e i malvagi (Salmi 112, Salmi 118, Salmi 110, Isaia 6, Daniele 12, Isaia 66:24, Abacuc 2, Isaia 65, Nahum 1, Malachia 3:18 ecc.), e non credo negli aggettivi medi come semi-malvagio o semi-giusto. Sono convinto che ci siano spiriti neri o bianchi, non spiriti grigi. (Spirito: Orientamento dei propri scopi e può essere o per giustizia o per ingiustizia, mai per entrambi, quindi amare amici e nemici è un assurdo non da Gesù ma dai suoi nemici romani che hanno falsificato le sue parole).,
(In realtà, lo faccio perché mi considero un uomo intelligente, e odio essere ingannato, odio essere calunniato come odio calunniare altre persone, voglio aiutare le persone come amo, perché ci sono persone che amano calunniare ma odiano essere calunniato, persone che amano truffare e odiano essere truffate, e quelle non sono le persone che voglio aiutare, non credo che diventeranno solo persone; quindi questo lavoro non va bene per tutti come ho detto anni fa in immagini didattiche come quella dal basso, perché anni fa ho imparato bene che nonostante tante voci dicano «siamo tutti uguali», so che siamo biologicamente compatibili, prendo anche il raffreddore, sanguino anche , anch’io sudo, ecc., ma nello spirito (scopi) siamo diversi, quindi sono d’accordo con le attuali profezie che dividono chiaramente l’umanità tra i giusti e i malvagi (Salmi 112, Salmi 118, Salmi 110, Isaia 6, Daniele 12 , Isaia 66:24, Abacuc 2, Isaia 65 , Naum 1, Malachia 3:18, ecc.), e non Credo negli aggettivi intermedi come semi-cattivo o semi-fiero. Sono convinto che ci siano spiriti neri o bianchi, non spiriti grigi. (Spirito: orientamento dei propri scopi e può essere sia per la giustizia che per l’ingiustizia, mai per entrambi, quindi amare amici e nemici è un’assurdità non di Gesù ma dei suoi nemici romani che hanno falsificato le sue parole).),
Ero all’oscuro del contenuto principale della Bibbia mentre ero cattolico, ero convinto che non fosse necessario per me leggere a fondo la Bibbia, e se non fosse stato per il mio inaspettato bisogno di risposte (Alle molestie di Sandra contro di me.), Non mi sarei accorto della frode, in un primo momento denunciavo la frode in questo modo: «la dottrina cattolica contraddice la Bibbia», quello era un errore, perché così facendo predicavo «fidati della Bibbia (fidati delle bugie della Bibbia)» , ma non ne ero consapevole quando ero giovane, sì, ho trovato contraddizione tra la dottrina cattolica e la Bibbia, ma poiché i presunti protestanti contro le dottrine cattoliche sono a favore della Bibbia, e le loro Bibbie sono quasi le stesse, ho fatto l’errore di presumere che la Bibbia, le parti comuni di essi (esempio Matteo 5, Esodo 20) fossero messaggi veri, credevo che la Bibbia contenesse la verità ma che entrambi i gruppi contraddicessero la Bibbia in modi diversi ciascuno.,
(Ignoravo il contenuto principale della Bibbia mentre ero cattolico, ero convinto che non fosse necessario per me leggere a fondo la Bibbia, e se non fosse per il mio inaspettato bisogno di risposte (Di fronte alle vessazioni di Sandra nei confronti io), non mi sarei accorto della frode, dapprima denunciavo la frode in questo modo: “la dottrina cattolica contraddice la Bibbia”, quello era un errore, perché così facendo predicavo “fidatevi della Bibbia (fidatevi della bugie della Bibbia) «, ma non ne ero consapevole quando ero giovane, ho trovato una contraddizione tra la dottrina cattolica e la Bibbia, ma poiché i presunti protestanti contro le dottrine cattoliche sono a favore della Bibbia, e le loro Bibbie sono quasi allo stesso modo, ho commesso l’errore di presumere che la Bibbia, le parti comuni di esse (es. Matteo 5, Esodo 20) fossero messaggi veri, credevo che la Bibbia contenesse la verità ma che entrambi i gruppi contraddicessero la Bibbia in modi diversi a testa.),
Non ho avuto il tempo e l’opportunità di leggere la Bibbia in modo più paziente e approfondito, e non ho nemmeno avuto l’opportunità di pensare meglio durante i primi mesi da quando ho smesso di essere cattolico dopo aver letto per la prima volta il capitolo 20 dell’Esodo. tempo della mia vita (agosto/settembre 1997), l’indignazione che sentivo nelle vene era, ed è tuttora, incommensurabile: «Mi hanno insegnato a commettere idolatria, e non ad adorare Dio come volevo imparare!» Se avessi avuto questa opportunità, non avrei commesso l’errore di difendere la Bibbia per confutare le bugie del cattolicesimo che ho scoperto allora, perché non ho avuto questa opportunità quando ero giovane?, perché in quel periodo, nel secondo metà del 1997, l’anno in cui ho scoperto che la Chiesa Cattolica non mi ha mai insegnato i dieci comandamenti come scritti in Esodo 20, ero molto indignato perché volevo sinceramente obbedire ai comandi di Dio e non a quelli dei truffatori (a differenza dei miei fratelli, che ho inviato per posta negli Stati Uniti quello stesso mese). dove vivevano, fotocopie di Esodo 20, sperando con ciò di liberarli dall’inganno, ma nonostante ciò si confermarono cattolici, e questo mi sorprese molto, pensavo fossimo uguali perché eravamo fratelli di padre e madre, né madre per non parlare della sua reazione, se prima mi odiava, con quelle fotocopie che gli mandavo mi odiava ancora di più), ma sentivo che perdevo tempo prezioso per assistere alla messa o seguire le processioni, invece di condividere il tempo giocando a calcio con i miei amici , o stare con Monica a fare sesso; Ebbene, in quel periodo ho subito molestie telefoniche da parte di una donna, che come Monica aveva anche un anno più di me, Sandra, che consideravo una mia amica, le sue molestie telefoniche (soprattutto nelle prime ore del mattino ogni mezz’ora o meno, non dormiva per molestarmi, e succedeva quasi ogni giorno, e si fermava solo per un giorno o due subito dopo che la chiamavo per rimproverarla per questo, anche se non lo ammetteva mai) è durata tipo cinque mesi , sembrava che qualcuno l’avesse assunta per rendere la mia vita un incubo, le sue strane chiamate senza pronunciare parole, tranne per il fatto che premeva solo i pulsanti di composizione per emettere suoni di tono, solo dopo aver sentito la mia voce, e non quando i miei parenti rispondevano alle chiamate , che ha chiarito che il chiamante mi conosceva e riconosceva la mia voce, ho raccontato ai miei parenti a Rímac degli eventi accaduti nel 1996 quando Sandra mi ha chiamato in modo simile senza rispondere quando (ero ancora con Monica, ma hanno ridicolizzato la mia sospetti.,
(Non ho avuto il tempo e l’opportunità di leggere la Bibbia in modo più paziente e approfondito, e non ho nemmeno avuto l’opportunità di pensare meglio durante i primi mesi dopo aver smesso di essere cattolico una volta che ho letto l’Esodo capitolo 20 per il prima volta nella mia vita (agosto/settembre 1997), l’indignazione che sentivo nelle vene era, ed è tuttora, incommensurabile: «Mi hanno insegnato a commettere idolatria, e non ad adorare Dio, che era quello che volevo imparare! «, se avessi avuto questa opportunità, non avrei commesso l’errore di difendere la Bibbia per confutare le bugie del cattolicesimo che ho scoperto allora, perché non ho avuto questa opportunità quando ero giovane?, perché in quel periodo, nella seconda metà del 1997, anno in cui ho scoperto che la chiesa cattolica non mi ha mai insegnato i dieci comandamenti così come sono scritti in Esodo 20, ero molto indignato perché volevo sinceramente obbedire ai comandi di Dio e non a quelli dei truffatori (a differenza dei miei fratelli, che io Quello stesso mese, ho inviato loro fotocopie di Esodo 20 per posta negli Stati Uniti, dove vivevano, sperando con ciò di liberarli dall’inganno, ma nonostante ciò si sono confermati cattolici, e questo mi ha sorpreso molto, ho credeva che fossimo uguali perché eravamo fratelli di padre e madre, né madre né accennare alla sua reazione, se prima mi odiava, con quelle fotocopie che le mandavo mi odiava ancora di più), ma sentivo di aver perso tempo prezioso andare a messa o dietro le processioni, invece di condividere il tempo giocando a pallone con i miei amici, o stare con Monica a fare sesso; ebbene in quel periodo subivo le telefonate moleste di una donna, che come Monica aveva anche un anno più di me, Sandra, che consideravo una mia amica, le sue telefonate moleste (soprattutto nelle prime ore del mattino ogni metà un’ora o meno, non ha dormito per molestarmi, ed è successo quasi ogni giorno, e ha smesso di farlo solo per un giorno o due subito dopo che l’ho chiamata per rimproverarla per questo, anche se non l’ha mai ammesso) è durato tipo cinque mesi, sembrava che qualcuno l’avesse assunta per rendere la mia vita un incubo, le sue strane chiamate senza pronunciare parole, tranne per il fatto che premeva solo i pulsanti di selezione per emettere suoni, solo dopo aver sentito la mia voce, e non quando i miei parenti rispondevano al chiamate, che hanno chiarito che chi stava chiamando mi conosceva e riconosceva la mia voce, ho raccontato ai miei parenti a Rímac il retroscena accaduto nel 1996 quando Sandra mi ha chiamato in modo simile senza rispondere quando quando ero ancora con Monica, ma si ridicolizzavano i miei sospetti.),
(Hanno ridicolizzato i miei ragionevoli sospetti, mio ​​cugino Juan Carlos Acosta ha risposto dicendo: «Chi lo farà per te? Chi ti credi di essere?»; ma io ho risposto: «Lo negherai solo quando il persona che chiama riattacca solo ascolta la mia voce? Non vedi che quando tu o qualcun altro rispondete, quella persona non riattacca ma prima di riagganciare aspetta di sentire la mia voce? Quando mio zio Vittorio risponde al telefono dopo tu, quella persona non riattacca, se passa il telefono a mia nonna, e poi nemmeno mia zia, ma se la quinta persona quando parla sono io, quella persona riattacca e basta, è evidente che è qualcuno che mi conosce, e sono sicuro al 100% che quella persona sia Sandra Bazán, perché quando quella persona sente la mia voce riattacca il telefono ma non prima di emettere suoni con la composizione del proprio telefono, è molto ovvio che quella persona sa io, oltre a Sandra, ho fatto la stessa cosa anche se solo per due settimane, a casa di mia nonna materna Elena, in Balconcillo, e alla fine di And that, ha confessato di avermi chiamato, e sta succedendo subito dopo di me che ho parlato di nuovo con un’ex collega IDAT, di nome Sandra Elizabeth, che era mia amica, ma ora io non so cosa le stia succedendo, né cosa stia cercando con questo, aiutami a dimostrare che le chiamate provengono da casa sua.». Poi ho rivolto le mie parole a mia zia Luz, che, come la statua della Vergine di Guadalupe, a cui era devota, ha fatto orecchie da mercante alle mie richieste di aiuto:),

Motivi per sospettare:

Sono sicuro che la persona che mi chiamava fosse Sandra Bazan, perché?, per lo stesso modus operandi che Sandra fece nel 1996, come detto avevo una ragazza che si chiamava Monica, ero innamorato di Monica, ero fedele a Monica, Ho rifiutato le insinuazioni di altre donne perché ero fedele a Monica, tra quelle donne c’era Sandra Elizabeth, diceva sempre parole indirette indicando che voleva qualcosa con me, ma la consideravo solo una compagna di classe all’IDAT, l’istituto dove ho conosciuto Sandra e dove ho studiato programmazione informatica, incontro Monica ad una festa dove sono andata con i miei amici il 30 luglio 1994, ho iniziato una relazione con Monica il 20 agosto 1994 (me lo ricordo 28 anni dopo. Monica era la mia prima ragazza ma ero non il suo primo fidanzato come vorrei fosse successo!), quindi queste donne non condividevano lo stesso ambiente sociale e non si conoscevano, ma per mia sfortuna, nonostante fossi fedele a Monica, Monica ha iniziato a fare scene di ingiustificata gelosia anche nei confronti di estranei r donne che passavano a decine di metri da noi dove eravamo sedute in un parco per esempio, stava diventando insopportabile, un giorno sono arrivata tardi ad un appuntamento con Monica e avevo un quaderno alla mano, è stato un lavoro di squadra di uno dei miei corsi all’IDAT, Monica ha preso la cartella di lavoro e l’ha aperta alla pagina dietro la copertina, ha trovato i nomi dei membri del gruppo di lavoro:

Miguel Canas,
Sandra Elisabetta
José Galindo
Leslie.,
Motivi per sospettare:

(Sono sicuro che la persona che mi stava chiamando fosse Sandra Bazán, perché? Per lo stesso modus operandi che Sandra fece nel 1996, come ho detto, avevo una ragazza di nome Mónica, ero innamorato di Mónica, ero fedele alla sua Monica, rifiutavo le avances di altre donne perché ero fedele a Monica, tra quelle donne c’era Sandra Elizabeth, diceva sempre parole indirette indicando che voleva qualcosa con me, ma io la consideravo solo una compagna di classe all’IDAT, la istituto dove ho conosciuto Sandra e dove ho studiato programmazione informatica, ho conosciuto Monica ad una festa a cui sono andato con degli amici il 30 luglio 1994, ho iniziato una relazione con Monica il 20 agosto 1994 (me lo ricordo 28 anni dopo. Monica era la mia prima ragazza ma non ero il suo primo ragazzo come vorrei che fosse successo a me!), quindi queste donne non condividevano lo stesso ambiente sociale e non si conoscevano, ma per mia sfortuna, nonostante io era fedele a Mónica, Mónica cominciò a fare scene. di gelosia ingiustificata anche nei confronti di donne sconosciute che passavano a decine di metri da dove eravamo seduti in un parco per esempio, stava diventando insopportabile, un giorno ero in ritardo per un appuntamento con Monica e avevo un quaderno sotto mano, era un lavoro di squadra tra uno dei miei corsi all’IDAT, Monica ha preso la cartella di lavoro e l’ha aperta alla pagina dietro la copertina, ha trovato i nomi dei membri del gruppo di lavoro:,

Miguel Canas,
Sandra elisabetta
Jose galindo
Lesli),

Non so perché, ma c’erano due donne nel mio gruppo Leslie e Sandra, ma Monica si è concentrata solo sul nome Sandra Bazan e mai sul nome di Leslie nel quaderno, nemmeno una volta; e non ho mai accennato a Monica prima dell’esistenza di nessuna di quelle donne che erano solo compagne di classe, quindi perché?, è molto strano.,

(Non so perché, ma c’erano due donne nel mio gruppo, Leslie e Sandra, ma Monica si è concentrata solo sul nome di Sandra Bazán e mai sul nome di Leslie nell’eserciziario, nemmeno una volta; e non l’ho mai menzionato a Monica prima dell’esistenza di una di quelle donne che erano solo compagne di classe, quindi perché? È molto strano.)
Monica ha cominciato ad accusarmi di essere interessato ad iniziare una relazione con Sandra con parole come queste:

Monica: «Chi è Sandra?»

Jose (io): «Sandra è una compagna di classe, vengo da casa di Leslie perché noi quattro del gruppo abbiamo fatto i compiti»

Monica: «Ti piace Sandra, vero?»

José: «No, cosa? Che dici? Non mi scocciare, ti sono fedele, non aspetto nemmeno le altre donne quando non stiamo insieme!»

Monica: «Sei in ritardo perché eri con Sandra»

Ecc., pensavo che il giorno dopo Monica si sarebbe dimenticata di quel sospetto infondato, invece no, ogni giorno che vedeva Monica, Monica ripeteva la stessa cosa: «La donna feta Sandra, ti piace, vero?»

Ho risposto: «Ancora con lo stesso?»

Settimane dopo e Monica ha fatto lo stesso discorso: «Sandra, Sandra, Sandra!»,

Ero innamorato di Monica, ma Monica sembrava spingermi dalla parte di Sandra, e non era un lato buono di lei.

Ho risposto ironicamente a Mónica, Sandra è solo un’amica, non penso a lei, sono qui con te, ma sei tu che mi fai pensare a lei, non hai motivo di diffidare di me, che ti prende?

Monica: «José, mi fido di te, ma non mi fido di lei»,

José: «Cosa dovrei fare? Cosa posso fare per farti fidare di me? Sei pazza e la tua gelosia non ha senso?» Questa situazione stava diventando insopportabile.

(Monica ha iniziato ad accusarmi di essere interessato ad iniziare una relazione con Sandra con parole come queste:

Monica: «Chi è Sandra?»

Jose (io): «Sandra è una compagna di classe, vengo da casa di Leslie perché noi quattro del gruppo abbiamo fatto i compiti»

Monica: «Ti piace Sandra, vero?»

José: «No, cosa? Che dici? Non mi scocciare, ti sono fedele, non aspetto nemmeno le altre donne quando non stiamo insieme!»

Monica: «Sei in ritardo perché eri con Sandra»

Ecc., pensavo che il giorno dopo Monica si sarebbe dimenticata di quel sospetto infondato, invece no, tutti i giorni che vedevo Monica, Monica ripeteva la stessa cosa: «La donna feta Sandra, ti piace, vero?»

Ho risposto: «Ancora con lo stesso?»

Settimane dopo e Monica ha fatto lo stesso discorso: «Sandra, Sandra, Sandra!»,

Ero innamorato di Monica, ma Monica sembrava spingermi dalla parte di Sandra, e non era una buona parte.

Ho risposto ironicamente a Mónica, Sandra è solo un’amica, non penso a lei, sono qui con te, ma sei tu che mi fai pensare a lei, non hai motivo di diffidare di me, che ti prende?

Monica: «José, mi fido di te, ma non mi fido di lei»,

José: «Cosa dovrei fare? Cosa posso fare per farti fidare di me? Sei pazza e la tua gelosia non ha senso?» Questa situazione cominciava a essere insopportabile.)
Ma, il potere della mia giovinezza, la passione per il sesso era più forte di quei problemi e tenne insieme me e Monica nonostante quei brutti discorsi, tuttavia, avevo commesso un errore, ero così coinvolto nel sesso con Monica e manipolato dalle sue parole, che ogni volta che volevo dire «ci vediamo domani, devo andare a casa a studiare» (*quella casa era infatti l’appartamento della mia nonna materna, a quel tempo, anno 1995, abitavo in quella casa della nonna, dato che tutti i miei parenti diretti, che vivevano anch’essi in un appartamento in affitto, e accanto a quell’appartamento erano immigrati negli Stati Uniti a quel tempo), ogni volta che volevo lasciarla per andare a studiare matematica, statistica, contabilità e altri corsi generali, Monica mi tratteneva con parole gommose: «Ho bisogno di te come l’aria per respirare, e il sangue per le mie vene, resta più a lungo con me», ecc. Quindi nonostante fossi intelligente non avevo tempo per studiare statistica ad esempio, per questo un giorno ho informato Monica, «Monica ho preso 04 nel mio esame di Statistica, ho disapprovato il corso e, ma l’insegnante ha detto che sabato ci sarà un esempio di recupero, stasera devo lasciarti alle 20:00 perché devo tornare a casa presto per esercitarmi in statistica», ma ancora una volta,
Mi sono lasciata sedurre dai suoi baci e dalle sue parole piatte, quel messaggio a Monica da parte mia era lunedì, i giorni passavano: lunedì, martedì, mercoledì, giovedì e venerdì, ognuno di questi cinque giorni con cui ho fatto sesso lei dalle 17:00 alle 22:00, quei giorni ero una macchina del sesso, ma perdevo tempo che sarebbe servito a studiare, e una cosa in più da dire: non andavo a cenare quelle serate di passione perché dal la volta che tornavo a casa tutti i ristoranti vicini erano chiusi, il punto è che quando arrivava il venerdì di quella particolare settimana e rientravo a casa alle 23:30 (Monica abitava con la sua famiglia diretta nella loro casa mentre io abitavo con mia nonna materna, Monica abitava a San Borja a circa 2 km dal mio luogo di residenza quella volta), una volta a casa, ricordo di essermi guardato allo specchio e di aver visto un uomo magro, stanco e con le occhiaie, anche se rilassato, che cominciava a esitare sulla sincerità dell’amore di Monica:

(Ma, il potere della mia giovinezza, la passione per il sesso era più forte di quei problemi e tenne insieme me e Monica nonostante quei brutti discorsi, tuttavia, avevo commesso un errore, ero così preso dal sesso con Monica e manipolato dalle sue parole , che ogni volta che voleva dirmi «ci vediamo domani, devo andare a casa a studiare» (*quella casa era in realtà l’appartamento della mia nonna materna, a quel tempo, nel 1995, abitavo nella casa di quella nonna, poiché tutta la mia diretta parenti, che abitavano anche loro in un appartamento in affitto, e accanto a quell’appartamento erano ormai immigrati negli Stati Uniti), ogni volta che volevo lasciarla per andare a studiare matematica, statistica, contabilità e altri corsi generali, Monica mi teneva con parole gommose: «Ho bisogno di te come l’aria per respirare e il sangue per le mie vene, resta con me più a lungo», ecc. Quindi, anche se era intelligente, non aveva tempo per studiare statistiche, ad esempio, p O questo un giorno ho informato Monica: «Monica ho preso 04 al test di Statistica, ho fallito il corso e, ma l’insegnante ha detto che ci sarà un esempio di trucco sabato, stasera devo lasciarli alle 8:00 p.m. m. perché devo andare a casa presto per fare pratica di statistica», ma ancora una volta,
Mi sono lasciata sedurre dai suoi baci e dalle sue parole piatte, quel messaggio da parte mia a Mónica era lunedì, i giorni passavano: lunedì, martedì, mercoledì, giovedì e venerdì, ognuno di questi cinque giorni ho fatto sesso con lei da 5 dalle 22:00 alle 22:00, quei giorni ero una macchina del sesso, ma perdevo tempo che avrei dovuto usare per studiare, e un’altra cosa da menzionare: non cenavo in quelle serate appassionate perché quando sono tornato a casa tutti i ristoranti erano chiusi, erano chiusi, il fatto è che quando arrivò il venerdì di quella particolare settimana e stavo tornando a casa alle 23:30. (Monica abitava con la sua famiglia diretta in casa sua mentre io abitavo con mia nonna materna, Monica abitava a San Borja a circa 2 km dalla mia residenza di allora), una volta a casa ricordo di essermi guardata allo specchio e di aver visto un uomo magro, stanco e con le occhiaie, anche se rilassato, che cominciava a dubitare della sincerità dell’amore di Monica: )

Stavo pensando: «Monica dice che mi ama, che mi sposerà, ma se fosse vero, sarebbe interessata a darmi tempo per studiare in modo che dopo possa avere un buon lavoro, il che aiuterebbe un matrimonio senza carenze, non mi chiede mai dei miei voti, non vuole nemmeno più parlarmi di argomenti comuni quando la vedo e voglio dirle, ad esempio, come sono andati bene alcuni programmi FoxPro nella mia classe, ha solo mi afferra i pantaloni all’altezza del pene e dice: «questo è mio, non perdiamo tempo a parlare e andiamo in ostello» ad avere rapporti non perfetti come vorrei perché nonostante le mie insistenze, lei mi dice che il giorno in cui ci sposeremo , sta per darmi la sua verginità vaginale, e mi dice che l’uomo che ama una donna sa come aspettarla; ma lei mi parla bene, mi compone poesie d’amore ogni settimana, sono confuso:
Monica mi ama o mi usa come un dildo per divertirsi e magari ha intenzione di sposare qualcun altro con casa sua o famiglia diretta qui? Forse Monica pensa che emigrerò negli USA solo perché tutta la mia famiglia è già lì, e per questo motivo questa relazione non ha futuro, ma non voglio più andare negli Stati Uniti, voglio fare la mia vita qui in Perù, quando avevo 16 anni volevo andarmene, ma il mio la madre ha aspettato che compissi 18 anni per richiedere il visto, e così tutti i miei fratelli sono andati con lei, e l’ho spiegato a Mónica, potrebbe essere per questo che non le importa che prendo buoni voti e non smetto di studiare ?, mi sta mentendo?, sono già passate le 23:30 non ho energie per studiare statistica e domani, sabato, c’è l’esame di recupero, smentisco l’esame».

E così, nonostante il piacere provato, sono andata a letto triste e confusa nei riguardi di Monica, che quando non mi creava problemi per gelosia ingiustificata, mi tratteneva e non mi lasciava né cenare né studiare, il mio errore è stato permetterlo, il mio errore è stato credere che i difetti di Monica potessero scomparire con più amore perché era qualcosa che avevo letto dalla Bibbia in quel momento «vincere il male con il bene», un cattivo consiglio greco che mi ha fatto perdere tempo con Monica, proprio come quello che ho sentito a messa:»siamo tutti figli di Dio, tutti noi».

(Pensavo: «Monica dice che mi ama, che mi sposerà, ma se fosse vero, sarebbe interessata a darmi tempo per studiare in modo che dopo possa avere un buon lavoro, che aiuterebbe un matrimonio senza carenze, non me lo chiede mai A causa dei miei voti, non vuole nemmeno più parlarmi di argomenti comuni quando la vedo e voglio dirle, ad esempio, come sono andati bene alcuni programmi FoxPro nella mia classe, lei si limita ad afferrarmi i pantaloni per il pene e dice: «questo è mio, non perdiamo tempo a parlare e andiamo in ostello» per avere rapporti non perfetti come vorrei perché nonostante la mia insistenza, mi dice che il giorno in cui ci sposeremo, mi darà la sua verginità vaginale, e mi dice che l’uomo che ama una donna sa come aspettarla; ma mi parla gentilmente, ogni settimana mi compone poesie d’amore, io sono confuso:
Monica mi ama o mi usa come dildo per divertirsi e magari ha intenzione di sposare qualcun altro con casa sua o famiglia diretta qui?
forse Mónica pensa che emigrerò negli Stati Uniti solo perché tutta la mia famiglia è già lì, ed è per questo che questa relazione non ha futuro, ma io non voglio più andare negli Stati Uniti, voglio vivere la mia vita qui Perù, quando avevo 16 anni volevo andarci, ma mia madre ha aspettato fino a quando ho compiuto 18 anni per richiedere il visto, quindi tutti i miei fratelli sono andati con lei, e l’ho spiegato a Mónica, è per questo che non le importa se Prendo buoni voti e non smetto di studiare? ?, mi stai mentendo?, sono già passate le 23:30 non ho energie per studiare statistica e domani sabato c’è l’esame di recupero, vado a bocciare l’esame».

E così, nonostante il piacere che provavo, andavo a letto triste e confusa per Mónica, che quando non mi creava problemi per gelosia ingiustificata, si limitava a trattenermi e non mi lasciava cenare o studiare, mia l’errore è stato permetterlo, il mio errore è stato credere che i difetti di Monica potessero scomparire con più amore perché era qualcosa che avevo letto nella Bibbia in quel momento «vincere il male con il bene», cattivo consiglio greco che mi ha fatto perdere tempo con Monica, solo come ho sentito a messa: “siamo tutti figli di Dio, tutti noi”. )

E indovina chi mi ha chiamato il giorno dopo, sabato alle 7:00, il giorno dell’esame, sì, hai indovinato, mi ha chiamato Sandra Bazán, sembrava un angelo femminile,
sembrava una donna divina inviata dal cielo per salvarmi dalla bocciatura dell’esame di Statistica, e per inciso aiutarmi ad aprire gli occhi per vedere chiaramente e non avere dubbi sul fatto che Monica non mi amasse, Sandra mi sembrava una buona amica in quei giorni , una donna che vale la pena difendere… (Ma non era affatto una buona amica).

(Continuerò dopo, sono le 2:09 qui a Lima, in Perù, questa è una storia molto lunga e strana, ma per spiegare perché sono sicuro che sia stata Sandra Bazán a molestarmi con cattive intenzioni durante il 1998, ho devo raccontare questa storia con quanti più dettagli possibili che ricordo… (continua.) No, non è un romanzo, non è qualcosa di inventato, è la realtà.)
(Ora di nuovo qui per continuare la narrazione, lo stesso giorno, 10 novembre 2022, ma alle 11:08, qualche edizione e dettagli extra giorni dopo)
La chiamata di Sandra mi ha svegliato, erano le 7:00 di sabato mattina, la sua chiamata era come una sveglia per svegliarmi, mi chiedevo «chi potrebbe chiamare così presto?», per favore considera questo,
se sei giovane questo sarebbe difficile da immaginare ma nel 1996 non era comune avere identificatori di chiamate nei dispositivi telefonici, ed era molto raro vedere persone con telefoni cellulari, avere un telefono cellulare era un privilegio di molto poche persone, e quei cellulari erano grandi come una mano e mezza, pesanti, e telefonare con loro era molto costoso, almeno troppo costoso per la portata di tasche come le mie a quei tempi, il dispositivo telefonico che Sandra mi chiamava per apparteneva a mia nonna materna ed era un telefono fisso senza schermo identificativo delle chiamate, non era un servizio fornito dalle compagnie telefoniche in quegli anni, al massimo l’appaltatore del servizio poteva richiedere un rapporto sui numeri di telefono delle chiamate in entrata e in uscita, cioè era possibile (Nota: il titolare della linea non ero io, nemmeno nell’appartamento della mia zia paterna, dove abitai uno o due anni dopo, e che fu lo scenario dell’incubo di molestie da parte di Sandra che denuncio).
Beh, non sapevo chi stesse chiamando così presto, l’interno del telefono era al mio fianco, dormivo in salotto quei mesi, quando rispondevo al telefono, era Sandra che rispondeva dicendo: «Ciao Jose, sono Sandra, lunedì ho sentito che hai detto che hai disapprovato il corso di statistica con voto 04 (FYI: per approvare gli esami ti servivano almeno 11, da 0 a 20 risultati di qualificazione), beh Jose, come sai di solito ottengo molto bene voti in matematica e statistica, posso insegnarti, vieni all’IDAT e ti insegnerò, ti aspetto lì alle 8:30»; Ero entusiasta e mi sono mosso velocemente per fare colazione ed essere lì in tempo per il nostro incontro, e lì all’istituto IDAT nell’aula vuota mi ha spiegato le statistiche e ho imparato facilmente, dalle 8:30 alle 11:00 ero lì con Sandra ad ascoltare le sue spiegazioni, e l’esame di recupero è iniziato alle 11:00, e dopo che l’esame è finito un’ora dopo, lei era ancora lì, ad aspettarmi (ma come una volpe che aspetta la sua preda, ma non me ne ero accorto), era là fuori sulla porta dell’aula dove stavo dando l’esame, aspettava mie notizie: «L’ho approvato con 16», le dissi.
Ho ringraziato Sandra: «Grazie Sandra, grazie al tuo supporto ho potuto ottenere 16», poi Sandra ha aperto le braccia per abbracciarmi come un modo per congratularsi con me immagino, ma non l’ho abbracciata perché pensavo «No, Monica non vorrebbe che ciò accadesse e forse mi innamorerò di Sandra se lo faccio, e sono già con Monica e credo che nonostante tutti i problemi la nostra relazione abbia un futuro se ci metto più amore, come suggerisce la Bibbia» , quindi non ho abbracciato Sandra, e penso che Sandra non abbia sentito il suo amore ferito, perché non era amore, ma ha sentito il suo orgoglio ferito, a causa di ciò, quindi penso che Sandra non me lo abbia mai perdonato. Solo poche ore dopo, quello stesso giorno, e dopo aver riportato Monica a casa dopo essere state insieme alcune ore, e una volta tornato a casa, ho elaborato meglio gli eventi della settimana, e quindi sono arrivato alla conclusione che valeva decisamente la pena rompere con Monica, perché confrontando gli atteggiamenti di quelle due donne rispetto ai miei studi, era più evidente che Monica non mi amava, decisi quella sera di lasciarmi. la mia relazione con Monica e poi cercare di iniziare una relazione con Sandra (Ma finire con Monica non sarebbe stato un compito facile come pensavo).

[Alcune settimane dopo che mi sono rifiutato di abbracciare Sandra, il breve modo in cui racconto l’inizio di questi eventi in un documento Word che ho caricato circa tre mesi fa, questo è detto file, è in spagnolo: https://dontmissit665019001. files.wordpress.com/2022/08/ahora-ya-sabes-quien-soy.docx ]

Circa 25 anni fa, nel 1996, ho ricevuto per circa sette o dieci giorni continue telefonate molto presto nell’appartamento di mia nonna materna dove abitavo, quando ho risposto a quelle chiamate ho solo sentito che la persona che chiamava suonava i pulsanti di al telefono ma quella persona non ha detto una parola nonostante io abbia detto: «Chi è? Cosa vuoi? Perché chiami?» Da notare che, a parte qualche parente, solo due persone avevano il numero di rete fissa: la mia ex fidanzata Mónica Huancahuari, e una collega dell’IDAT, istituto dove ho studiato informatica: Sandra Bazán. Nell’ultima di quelle chiamate ho chiesto al chiamante: «Chi cazzo sei?!» e il chiamante ha riattaccato, ma nemmeno un minuto dopo, e il telefono squilla di nuovo, quindi ho risposto e sento la voce di una donna che mi suona come una voce familiare, e mi dice: «Ciao José, chi sono io?”, così le ho detto: “Tu sei Sandra”, a cui lei ha risposto: “Sai chi sono. » (conoscevo solo il suo nome ma non sapevo chi fosse veramente).
+ https://dontmissit665019001.files.wordpress.com/2021/12/daniel-7-11-el-juicio-contra-la-bestia.pptx

Non immaginavo che questa azione sarebbe stata l’inizio dell’intrigo di Sandra contro di me: una cosa tira l’altra, e le sue azioni e le mie reazioni mi hanno portato in questo posto speciale nella «nuvola», perché la storia che segue Dopo quella confessione di suo, è molto complesso e molto difficile da riassumere in questa colonna, ma l’ho caricato in questo documento: https://dontmissit665019001.files.wordpress.com/2021/12/estoy-juzgando-a-la-bestia- a-favor-del-entendido-contra-666-a-favor-de-777.docx , che è integrato con le informazioni contenute in questo altro documento: https://dontmissit665019001.files.wordpress.com/2021/12/feliz -navidad-satanas-porque-dijiste-que-hay-que-bendecir-a-los-que-a-uno-maldicen-y-amar-a-nuestros-enemigos-ironizo.docx Nel primo documento ci sono collegamenti a video in cui parlo più dettagliatamente dell’argomento, lo faccio in modo che questa storia venga analizzata da chi è interessato.
Mi piacerebbe che Sandra Bazán leggesse questo articolo in modo che possa leggere questo scritto da me:
«Ora sai chi sono!»,

[Alcune settimane dopo che mi sono rifiutato di abbracciare Sandra, il breve modo in cui racconto l’inizio di questi eventi in un documento Word che ho caricato circa tre mesi fa, questo è il file in questione, è in spagnolo: https:// dontmissit665019001.files.wordpress.com/2022/08/ora-sai-chi-sono-io.docx ]

Circa 25 anni fa, nel 1996, ricevevo continue telefonate la mattina molto presto nell’appartamento di mia nonna materna dove ho vissuto per circa sette o dieci giorni, quando rispondevo a quelle chiamate, sentivo solo che la persona che stava chiamando aveva chiamato il pulsanti del telefono ma quella persona non ha detto una parola anche se io ho detto: «chi è?, cosa vuoi?, cosa stai chiamando?», il dispositivo non aveva l’identificatore dei numeri di telefono delle chiamate entranti chiamate. Da notare che, a parte qualche parente, solo due persone avevano il numero fisso: la mia ex fidanzata Mónica Huancahuari, e una collega dell’IDAT, istituto dove ho studiato informatica: Sandra Bazán. Durante l’ultima di quelle chiamate stavo urlando «Chi cazzo sei?!» voce di una donna che è una voce familiare per me, e lei dice: «Ciao José, chi sono?», poi le ho detto: «Tu sei Sandra», a cui lei ha risposto: «Sai chi sono. » (Conoscevo solo il suo nome ma non sapevo chi fosse veramente).

+ https://dontmissit665019001.files.wordpress.com/2021/12/daniel-7-11-el-juicio-contra-la-bestia.pptx

+ https://ai20.me/2022/01/16/pope-francis-i-critize-your-church-but-the-friend-of-the-devil-is-you/

Non immaginavo che questa azione sarebbe stata l’inizio di un intrigo di Sandra contro di me: una cosa tira l’altra, e le sue azioni e le mie reazioni mi hanno portato in questo posto speciale nella «nuvola», perché la storia che viene dopo la sua confessione è molto complessa e molto difficile da riassumere in questa rubrica, ma l’ho caricata in questo documento: https://dontmissit665019001.files.wordpress.com/2021/12/I’m-judging-a-la- bestia-a-favor-del-entendido-contra-666-a-favor-de-777.docx, che si completa con le informazioni contenute in questo altro documento: https://dontmissit665019001.files.wordpress.com/2021/12 /buon-natale-satana-perché-tu-hai-detto-che-dobbiamo-benedire-quelli-che-maledicono-uno-e-ama-i-nostri-nemici-ironico.docx Nel primo documento ci sono i link ai video dove Parlo dell’argomento in modo più dettagliato, lo faccio in modo che questa storia venga analizzata da chi è interessato.

Mi piacerebbe che Sandra Bazán leggesse questo articolo in modo che legga questo scritto da me:

«Ora sai già chi sono!«,
Racconterò qui come le molestie di Sandra nel 1997 sono legate a quanto accaduto, credo, nel primo semestre del 1996, Sandra aveva un modo particolare di chiamarmi senza dire parole ma emettendo suoni con i tasti del telefono, nel 1996 lo ha fatto per due settimane la mattina presto, e una o due volte al giorno, quasi tutti i giorni, alla fine di quelle due settimane, si è identificata come chiamante. Nel 2° semestre del 1997 Sandra mi ha ripetuto lo stesso modo di chiamarmi, ma questa volta, per cinque mesi, la mattina, il pomeriggio, la sera e la notte, soprattutto dalle 12 alle 6 e ogni mezz’ora, e questo ha fatto non farmi dormire, chiamava quasi tutti i giorni, e non una o due volte al giorno, ma decine di volte al giorno, questa volta non si è mai identificata come chiamante, e questo è successo poco dopo che le ho dato il numero di telefono del mio luogo di residenza, so che chi chiamava era Sandra, perché quando queste chiamate ricevevano risposta, solo dopo aver sentito la mia voce emetteva dei suoni con i tasti per alcuni secondi e poi chiudeva la chiamata, cosa che non accadeva mai quando altri parenti rispondevano al telefono prima di me, ma solo quando ha sentito la mia voce, che fosse o meno la prima voce che ha sentito, stava aspettando di sentire la mia voce per fare la sua detta procedura, e non conoscevo altre donne che mi avrebbero chiamato in quei mesi, per per questo ero sicurissimo che Sandra Elizabeth fosse la cal ler. È importante chiarire che non ero il proprietario della linea telefonica di nessuna delle linee telefoniche nei due luoghi in cui ho vissuto nel 1996 (La Victoria) e nel 1997 (El Rímac), il proprietario della linea del mio luogo di la residenza nel 1997 era mia zia Luz Galindo, lei era l’unica persona autorizzata a richiedere il rapporto del registro delle chiamate in entrata al gestore del servizio telefonico, con quel rapporto, avrei potuto provare che queste chiamate provenivano dalla casa di Sandra, ma per un motivo molto strano mia zia non voleva aiutarmi a fermare queste chiamate, inoltre non mi permetteva di staccare la spina del telefono a tarda notte, in modo che potessi dormire bene, ed è anche molto strano come questa donna Sandra abbia osato disturbarmi così tante volte senza timore che la mia famiglia interrompesse le sue chiamate identificandola. Leggi i dettagli di seguito, è una storia molto difficile da raccontare perché ci sono molti eventi non così ravvicinati nel tempo che sono collegati tra loro, ed eventi paralleli, legati al lavoro e alla mia famiglia, che ho bisogno di raccontare in modo che la narrazione si capisce il meglio possibile. Leggi i dettagli di seguito.,

Monica era ancora ossessionata dall’idea che le fossi infedele con Sandra, in ogni incontro con Monica, quello che succedeva era una delle due cose: o facevamo sesso, o ascoltavo le sue parole insensatamente gelose non solo contro Sandra, ma con nei confronti di qualsiasi donna sconosciuta con abito corto o jeans attillati che passasse per strada anche a circa 50 metri di distanza, mentre io non mi sono mai accorto che passassero (l’ho saputo solo perché mi diceva che passavano, mentre lei mi accusava di guardare quelle giovani donne con desiderio), anche Monica ha controllato il mio portafogli per vedere se avevo scritto su qualche pezzo di carta il numero di telefono di qualche altra donna (Times without cell). Ero fedele a Monica, ma lei non se lo meritava.

Dopo che Sandra mi ha insegnato la statistica e quindi mi ha permesso di superare il corso con 16, ho fatto i confronti, li ho messi entrambi in bilico:
Do tutta la mia passione a Monica, ma a lei non importa del mio futuro, nonostante dica di amarmi, non mi ha fatto studiare tutta questa settimana, nonostante sapesse da lunedì che sabato Ho fatto l’esame di Recupero di Statistica, invece Sandra, che è solo un’amica, mi ha aiutato ed è stata più interessata ai miei studi rispetto a Monica, penso sia meglio che finisca con Monica, perché penso che il suo amore sia finto ( Allora non sapevo che anche l’amore di Sandra fosse finto).

(Nel 1997, durante i mesi in cui ero confuso su ciò che stava accadendo a Sandra, sono andato a Balconcillo a La Victoria, e lì ho fatto visita ad alcuni miei amici, Rolando Bereche e Johan Mendéz, ho raccontato loro quello che avevo letto in la Bibbia (Esodo 20:5), dell’idolatria con la quale la Chiesa cattolica inganna e che mi sono molto arrabbiato protestando contro la Chiesa cattolica, perché mi sono sentito ingannato da loro.Colui che è stato più disposto ad ascoltarmi è stato il mio amico Johan Mendez, gli ho raccontato questi fatti riguardanti Sandra: gli ho detto quanto già detto sopra su Mónica e Sandra, oltre a queste ulteriori informazioni:

(Monica era ancora ossessionata dall’idea che io le fossi stato infedele con Sandra, in ogni incontro con Monica, quello che succedeva era una delle due cose: o facevamo sesso, o ascoltavo le sue insensate parole di gelosia non solo nei confronti di Sandra, ma anche come per qualsiasi donna sconosciuta in abito corto o jeans attillati che passasse per strada anche se dista circa 50 metri, mentre io non le ho mai notate passare (me ne sono accorta solo perché mi ha detto che passavano, mentre mi ha accusato di guardando con desiderio quelle giovani donne), Mónica ha anche controllato il mio portafogli controllando se avevo scritto su un qualsiasi pezzo di carta, il numero di telefono di un’altra donna (Times senza cellulare). Ero fedele a Monica, ma lei non se lo meritava.

Dopo che Sandra mi ha insegnato la statistica e quindi mi ha permesso di superare il corso con un 16, ho fatto i confronti, ho messo entrambi su una scala:
Do tutta la mia passione a Monica, ma a lei non importa del mio futuro, anche se dice di amarmi, non mi ha fatto studiare tutta questa settimana, anche se sapeva da lunedì che sabato c’era l’esame Recupero statistico , invece Sandra, che è solo un’amica, mi ha aiutato ed è stata più interessata ai miei studi rispetto a Monica, credo sia meglio chiudere con Monica, perché penso che il suo amore sia finto. (All’epoca non sapevo che anche l’amore di Sandra fosse finto).

(Nel 1997, durante i mesi in cui ero confuso su ciò che stava accadendo a Sandra, sono andato a Balconcillo a La Victoria, e lì ho fatto visita ad alcuni miei amici, Rolando Bereche e Johan Méndez, ho raccontato loro quello che avevo letto nel Bibbia (Esodo 20:5), sull’idolatria con cui la Chiesa cattolica inganna e che mi sono molto arrabbiato protestando contro la Chiesa cattolica, perché mi sono sentito ingannato da loro, quello che era più disposto ad ascoltarmi era il mio amico Johan Méndez, gli ho detto che ti ho raccontato questi fatti su Sandra: ti ho detto quello che è già stato detto sopra su Monica e Sandra, più questa informazione aggiuntiva 🙂

Qualche settimana dopo che Sandra mi ha chiamato per spiegarmi le statistiche, ho iniziato a ricevere telefonate misteriose per circa due settimane e durante le mattine, tra le 6:30 e le 7:00, a casa di mia nonna materna, qui a casa sua a Balconcillo, il fisso dell’appartamento di mia nonna era in soggiorno, vicino a me, dormivo su un divano letto in soggiorno, quando ho risposto a quelle chiamate, il chiamante non ha detto una parola, ma ha emesso dei suoni con la tastiera del suo telefono: «tick», «tick», «knock», e dopo che quella persona ha chiuso la chiamata, ero incuriosito e volevo sapere chi fosse (non c’era nessun ID chiamante su quel telefono fisso, stiamo parlando dell’anno 1996) , riuscivo a fermare quelle telefonate da solo, per un giorno o due, con l’uso di insulti al chiamante: «Smettila di cazzeggiare, maledetta tua madre», ma le telefonate riprendevano, e io continuavo a dire: «Chi diavolo cazzo sei?, chi sei?» Al di fuori della famiglia, poche persone avevano quel numero: Monica e Sandra; nell’ultimo giorno di quelle chiamate, e un minuto dopo il momento in cui ho detto al chiamante «Chi cazzo sei?» , il telefono ha squillato di nuovo, ho risposto ed era Sandra Bazán che mi stava parlando, mi ha detto questo e velocemente, come per rispondere a quella domanda:

«Ciao José, chi sono?», e io ho risposto:

https://entroenella.blogspot.com/2022/10/sandra-i-did-this-because-i-am-good-and.html

«Tu sei Sandra», e Sandra ha risposto: «Sai già chi sono».)

Qualche settimana dopo che Sandra mi ha chiamato per spiegarmi le statistiche, ho cominciato a ricevere telefonate misteriose la mattina, tra le 6:30 e le 7:00, a casa di mia nonna materna, qui nella sua casa di Balconcillo, il fisso della casa di mia nonna L’appartamento era in soggiorno, vicino a me, dormivo su un divano letto in soggiorno, quando ho risposto a quelle chiamate, la persona che ha chiamato non ha detto una parola, ma ha emesso dei suoni con la tastiera del suo telefono: «dip «, «tick», «dip», e dopo che quella persona ha chiuso la chiamata, ero incuriosito e volevo sapere chi fosse (non c’era nessun ID chiamante su quel telefono fisso, stiamo parlando dell’anno 1996), da ricorrendo a insulti e imprecazioni, ho interrotto le chiamate, anche se solo per uno o due giorni: «Smettila di cazzeggiare, maledetta tua madre», ma le chiamate sono riprese, e ho risposto dicendo: «Chi cazzo sei? sei? «A parte qualche parente, poche persone avevano quel numero: Mónica e Sandra, nell’ultimo giorno di quelle chiamate, e un minuto dopo aver risposto a quella chiamata con insulti: «Chi cazzo sei?» e la persona ha riattaccato dopo aver emesso i soliti suoni con la composizione, il telefono ha squillato di nuovo, ho risposto alla chiamata, ed era Sandra Bazán che mi stava parlando al telefono, me lo ha detto velocemente, come se rispondesse al domanda che avevo fatto alla persona che mi molestava al telefono da due settimane:

«Ciao José, chi sono?», e io ho risposto: «Tu sei Sandra», e Sandra ha risposto: «Sai chi sono».

+ https://dontmissit665019001.files.wordpress.com/2022/08/ahora-ya-sabes-quien-soy.docx,

Pochi giorni dopo che Sandra mi ha spiegato le statistiche nella stanza IDAT, ho deciso più fermamente di porre fine alla mia relazione con Monica in modo che dopo, una volta libero, avrei chiesto a Sandra se voleva essere la mia ragazza, ma quando ero in procinto di informare Monica della mia decisione, Monica mi ha detto:
«Il nome completo di Sandra è S.E.B.C., è bianca, ha gli occhi castani, i capelli lisci, e vive a Jr. W, il suo numero di telefono è 43111xxx», e ha detto qualcos’altro che mi ha spaventato: «Sto per scavare gli occhi di Sandra Bazán, le strapperò tutti i capelli, poi la bagnerò nell’acido muriatico.»,

(Pochi giorni dopo che Sandra mi ha spiegato le statistiche nella stanza IDAT, ho deciso più fermamente di porre fine alla mia relazione con Mónica così che dopo, una volta libero, ho chiesto a Sandra se voleva essere la mia ragazza, ma quando ho si stava preparando a comunicare a Monica la mia decisione, Monica mi ha detto:

«Il nome completo di Sandra è S.E.B.C., è bianca, ha gli occhi castani, i capelli lisci e vive a Jr. W, il suo telefono è 43111xxx», e ha detto qualcos’altro che mi ha spaventato: «Sto per cavare gli occhi a Sandra Bazán, le strapperò tutti i capelli, poi la bagnerò con l’acido muriatico».)

Ed è per questo che avevo tanta paura di rompere con Monica, Monica era così ossessionata da Sandra, che in qualche modo ha scoperto il suo indirizzo esatto, immagino l’abbia fatto guardando nelle pagine bianche in base ai loro cognomi, magari il numero di telefono del luogo in cui viveva Sandra era a nome di Sandra o di uno dei fratelli o sorelle di Sandra, e la cosa peggiore è che Mónica mi ha descritto accuratamente le caratteristiche fisiche di Sandra, cioè è andata a quell’indirizzo per cercarla.,

(Ed è per questo che avevo molta paura di finire con Monica, Monica era talmente ossessionata da Sandra, che in qualche modo si scoprì il suo indirizzo esatto, suppongo lo abbia fatto guardando nelle pagine bianche in base ai loro cognomi , forse il numero di telefono del luogo in cui viveva Sandra era a nome di Sandra o di uno dei fratelli o sorelle di Sandra, e la cosa peggiore è che Mónica mi ha descritto esattamente le caratteristiche fisiche di Sandra, cioè è andata a quell’indirizzo per cercare per lei.)

Non so se Monica ha parlato con Sandra, non so niente, perché Sandra non me ne ha mai parlato, né ho ritenuto opportuno spiegare a Sandra i miei sentimenti e che ero intrappolata in una situazione difficile, mi ci sono voluti otto mesi per porre fine alla mia relazione con Monica in modo che lei non sospettasse che fosse a causa di Sandra, e quando finalmente ci sono riuscito, Sandra ha iniziato a trattarmi male e in un modo molto strano, senza che Eve mi permettesse di spiegare lei cosa è successo, mi ha insultato senza spiegarmi perché, a causa del suo comportamento ostile nei miei confronti, ho smesso di parlarle nell’ottobre 1996, ma come quando eravamo ancora amici, il 23 luglio 1996, ho promesso a Sandra che avrei chiamato lei per il suo compleanno il 22 luglio 1997, (perché non ho potuto salutare Sandra per il suo compleanno il 22 luglio 1996, mentre ero con Monica a fare sesso in un hotel, ma mentre il mio cuore era con Sandra (ma il mio pennis con Monica, e non nella sua vagina…)).

(Non so se Monica ha parlato con Sandra, non so niente, perché Sandra non me ne ha mai parlato, né ho ritenuto opportuno spiegare a Sandra i miei sentimenti e che ero intrappolata in una situazione difficile, mi ci sono voluti otto mesi per finire la mia relazione con Monica in modo che lei non sospetti che sia a causa di Sandra, e quando finalmente ci riesco, Sandra inizia a trattarmi male e in un modo molto strano, e non mi permette nemmeno di spiegami l’accaduto, mi insulta senza spiegarmi perché, per quel maltrattamento ricevuto smisi di parlarle nell’ottobre 1996, ma da quando eravamo ancora amici, il 23 luglio 1996, promisi a Sandra che l’avrei chiamata per lei compleanno il 22 luglio 1997, (perché non ho potuto salutare Sandra per il suo compleanno il 22 luglio 1996, mentre ero con Monica a fare sesso in un hotel, ma mentre il mio cuore era con Sandra (ma il mio cazzo con Monica, e non nella sua vagina…))).
Fu solo per quella promessa, perché le parole offensive di Sandra nei miei confronti nell’ottobre del 1996, e senza darmene una spiegazione, avevano già quasi distrutto ogni mio entusiasmo per lei, anche se significavano un mistero, perché pensai: «Che coincidenza è questo il suo improvviso disprezzo per me, subito dopo la fine della mia relazione con Monica, è a causa della stregoneria di Monica?» corso su RPG 400 presso IDAT (come ho già detto, ho lavorato come programmatore presso IBM – RPG AS/400, anche se ho potuto farlo solo per pochi mesi nel 1997, grazie a quella specializzazione), un’amica comune di nome Jessica Ruiz è andata a cercarmi al laboratorio informatico dell’istituto, e mi ha chiesto per favore di insegnarle alcune cose su RPG3, ma non era sola, Sandra l’ha accompagnata, la scrivania dove c’era il terminale As/400, aveva tre sedie, ho gentilmente accettò di insegnarle dicendo: «Su re, siediti qui, e lascia che ti spieghi», e mentre spiegavo le cose a Jessica su quel corso, a volte mi sfuggiva qualche parolaccia, tipo: «Madre puttana, come è lenta questa stupida macchina.», poi Sandra è intervenuta dicendo : «José, stai di nuovo dicendo parolacce, e avevi già smesso di farlo», allora ho risposto a Sandra: «È che quella donna gentile che mi rimproverava ogni volta che dicevo parolacce, beh, ha improvvisamente smesso di essere la mia amico, non ho più nessuno che mi corregga come faceva lei». (E l’avevo detto per lei), poi Sandra mi ha risposto così: «Stai tranquillo, José, un giorno tornerai al mio fianco». Riuscii solo a pensare: «Dopo quanto mi ha trattato male a ottobre, ora mi parla così? È pazza.», e quando ho finito di spiegare a Jessica, una spiegazione durata circa 20 minuti, mi sono alzato dal mio sede per farli uscire, perché la mia sedia era accanto al corridoio, Jessica è uscita per prima, e quando Sandra è uscita, ha cercato di prendermi la mano, ma per qualche strana ragione, la mia mano ha respinto la sua, come se la sua mano e la mia mano erano due magneti, uno di quei magneti mobilitato verso un altro magnete, ma uno di fronte all’altro con lo stesso polo magnetico.

(I magneti hanno sempre due poli, il nord (N) e il sud (S). Sono due zone del minerale in cui l’attrazione magnetica è massima. Inoltre hanno la particolarità che se due poli nord o due poli sud i poli si fronteggiano, si respingono, ma se uno è il polo nord e l’altro è il polo sud, si attraggono (Fonte: https://www.abc.es/vuelta-al-cole/ 20140911/abci-imanes-magnetismo-ciencia-electricidad-201409081701.htm )

(Fu solo per quella promessa, poiché le parole offensive di Sandra nei miei confronti nell’ottobre del 1996, e senza darmene una spiegazione, avevano già quasi distrutto ogni mio entusiasmo per lei, sebbene significassero un mistero, perché pensai: «Cosa una coincidenza Questo improvviso disprezzo di lei nei miei confronti, subito dopo la fine della mia relazione con Monica, è dovuto alla stregoneria di Monica?», e ciò che ha maggiormente alimentato il mistero è stato questo evento: nel gennaio o febbraio del 1997, mentre stavo dal frequentare un corso di specializzazione in RPG 400 presso IDAT (come ho già detto, ho lavorato come programmatore presso IBM – RPG AS/400, anche se ho potuto farlo solo per pochi mesi nel 1997, grazie a quella specializzazione) , un’amica comune di nome Jessica Ruiz, è venuta a cercarmi al laboratorio informatico dell’istituto, e mi ha chiesto per favore di insegnarle alcune cose su RPG3, ma non era sola, Sandra l’ha accompagnata, la scrivania dove si trovava l’As/400 terminale era, con Aveva tre sedie, ho gentilmente accettato di insegnarle, dicendole: «Certo, siediti qui, e lascia che ti spieghi», e mentre spiegavo cose a Jessica su quel corso, a volte mi sfuggiva qualcosa di liscio, come per esempio: «Figlio di puttana, quanto è lenta questa stupida macchina.», poi Sandra è intervenuta dicendo: «José, dici ancora parolacce, e tu avevi già smesso di farlo», allora ho risposto a Sandra: «È quella donna gentile che mi ha rimproverato ogni volta che usavo parolacce, beh, improvvisamente ha smesso di essere mia amica, non ho più nessuno che mi corregga come faceva lei. (E l’avevo detto per lei)» (E l’avevo detto per lei), poi Sandra mi ha risposto così: «Stai tranquillo José, un giorno tornerai da me.», sono riuscita solo a pensa: «Dopo quello che mi ha trattato male a ottobre, adesso mi parla così? Ero dalla parte della navata, esce prima Jessica, e quando esce Sandra prova a prendermi la mano, ma per un po’ strana ragione, la mia mano la respinge, come se la sua mano e la mia fossero due calamite, una di quelle calamite essendo mossa verso un’altra calamita, ma l’una di fronte all’altra con lo stesso polo magnetico.

(I magneti hanno sempre due poli, il nord (N) e il sud (S). Si tratta di due zone del minerale in cui l’attrazione magnetica è massima. Inoltre hanno la particolarità che se due poli nord o due poli sud i poli si respingono, ma se un polo sud e un polo nord sono uno di fronte all’altro, si attraggono (Fonte: https://www.abc.es/vuelta-al-cole/20140911/abci-imanes-magnetismo-ciencia-electricidad-201409081701.htm  ) )

(Di solito quando la mano è sciolta, le dita non sono dritte, sono semi arcuate, ed è così che erano le dita della mia mano sinistra quando mi alzavo per dare a entrambe le donne spazio per uscire, ma quando Sandra Elizabeth era uscendo ha avvicinato la sua mano destra alla mia mano sinistra, le dita della mia mano sinistra si sono allungate e la mia mano ha respinto tutta la sua mano, non abbiamo avuto nessun contatto anche se eravamo vicinissimi e muovevamo le mani: Lei stava muovendo la sua mano più vicina alla mia mano volontariamente, mentre stavo allontanando involontariamente la mia mano dalla sua mano, il mio braccio si è mosso seguendo la mia mano allontanandosi dalla sua mano, è stato un movimento involontario che è avvenuto all’improvviso, e ho potuto vedere che la mia mano era a pochi millimetri dalla sua mano, ma senza fare contatto fisico, poi se n’è andato, e io sono rimasto molto sorpreso pensando:
Perché Sandra voleva tenermi la mano? Qualcosa in lei mi ama e quel suo atteggiamento di insultarmi e non farmi dichiarare il mio amore e chiederle se vorrebbe o no essere la mia ragazza nell’ottobre del 1996 è il risultato di un potere malvagio?
Perché le dita della mia mano si sono allungate in modo tale che anche le dita della sua mano si sono allungate e la nostra pelle non è entrata in contatto? «, anche le dita della mano di Sandra si allungarono, entrambi i palmi delle mani tese sembravano separati da una lastra di vetro trasparente.)

È successo tra gennaio e febbraio 1997 ed è stata l’ultima volta che ho visto Sandra Bazán o le ho parlato nella prima metà del 1997, non l’ho chiamata al telefono, non l’ho cercata, ma sì. chiamala il 22 luglio 1997, e solo perché volevo mantenere la promessa che le avevo fatto il 23 luglio 1996, e per ogni evenienza, per vedere se era incoraggiata ad ascoltare quello che volevo dire, e soprattutto tutto, per spiegarmi i motivi per cui iniziò ad insultarmi quella notte di ottobre 1996,

Eso sucedió entre enero y febrero de 1997 y fue la última vez que vi a Sandra Bazán o que hablé con ella en la primera mitad de 1997, no la llamé por teléfono, no la busqué, pero sí. llamarla el 22 de julio de 1997, y solo porque quería cumplir la promesa que le hice el 23 de julio de 1996, y por si acaso, a ver si se animaba a escuchar lo que yo le quería decir, y sobre todo , para explicarme las razones por las que empezó a insultarme aquella noche de octubre de 1996,

(L’ho detto alla sorella di mio padre: «Zia, per favore chiedi alla compagnia telefonica il registro delle chiamate in arrivo, solo tu puoi farlo perché sei la proprietaria di questa linea, guarda come questa donna non fa dormire nessuno qui; suona ogni mezz’ora all’alba, al mattino, al pomeriggio e alla sera”; ma mia zia rispondeva: “sei pazza.”, “Te lo immagini.”, e loro non mi ascoltavano mai, e io non capivo perché non lo facessero t voglio staccare, almeno dopo mezzanotte, il telefono in modo che almeno mi fosse possibile dormire, era come se non fossero davvero infastiditi da tutta questa mancanza di rispetto, per me è stata una tortura, e quello che ho detto sono carezze rispetto alla tortura che mi è arrivata mesi dopo, una tortura alimentata dalle calunnie di familiari infidi, oltre alle calunnie di Sandra, lungi dal difendermi, quando sono caduta, la mia famiglia mi ha calpestato e non mi ha lasciato prendere su, in che famiglia di merda sono nato.),
Ho detto alla sorella di mio padre: «Zia, per favore chiedi alla compagnia telefonica di registrare le chiamate in arrivo, solo tu puoi farlo perché sei il proprietario di questa linea, guarda come questa donna non fa dormire nessuno qui; ci suona ogni mezzo all’alba, al mattino, al pomeriggio e alla sera»; ma mia zia mi rispondeva: «tu sei pazza», «ti immagini», e loro non mi prestavano mai attenzione, e non capivo perché non volessero di staccare, almeno dopo la mezzanotte, il telefono in modo che almeno mi sia possibile dormire, era come se questo non li disturbasse davvero, tutta questa mancanza di rispetto, per me era una tortura, e quello che ho detto sono carezze rispetto alla tortura che mi è arrivata mesi dopo, una tortura alimentata dalle calunnie dei parenti traditori, oltre alle calunnie di Sandra, lungi dal difendermi, quando sono caduta, la mia famiglia mi ha calpestato e non mi ha permesso di alzarmi, cosa una famiglia di merda in cui sono nato.,
Non mi hanno mai aiutato a difendermi da quella molestia di Sandra Elizabeth, anzi, non riuscivo a dormire bene la mattina presto a causa delle continue telefonate di Sandra, e per di più mia zia Lupe mi ha cacciato di casa alle 6:00 del mattino, e questo è successo da quando ho perso il lavoro di programmatore nel settembre 1997, in circostanze sfortunate già spiegate sopra più di due anni fa: https://ai20.me/2020/01/10/video-1998-la-lesion-me-permitio-conocer-que-la-esclavitud-se-disfraza-de-no-esclavitud/
le cose andavano male per me in vari aspetti della mia vita: nella salute, nel denaro e nell’amore, la potente mano di Yahweh, stava manipolando come una frusta, l’odiosa mano del Diavolo, per correggermi dagli errori di cui non avevo non me ne accorgo per quegli anni).,
(Non mi hanno mai aiutato a difendermi da quella molestia di Sandra Elizabeth, anzi, all’alba non riuscivo a dormire bene per via delle continue telefonate di Sandra, e per di più mia zia Lupe mi ha cacciato di casa alle 6: 00:00 del mattino, e ciò è accaduto da quando ho perso il lavoro di programmatore nel settembre 1997, in circostanze sfortunate già spiegate sopra righe (E di come sono iniziate le cose brutte per me nel campo del lavoro, lo racconto anche in questo altro post di fa più di due anni: https://ai20.me/2020/01/10/video-1998-la-lesion-me-permitio-conocer-que-la-esclavitud-se-disfraza-de-no-esclavitud/ – le cose andavano male per me in vari aspetti della mia vita: nella salute, nel denaro e nell’amore, la mano potente di Yahweh stava manipolando la mano odiosa del Diavolo come una frusta, per correggermi per errori di cui non avevo rendersene conto per quegli anni).),
Con queste parole mia zia, cattolica fanatica, mi ha cacciato di casa da casa sua, che non era nemmeno casa sua, ma un appartamento in affitto: “Esci di qui ozioso, vai a fare una passeggiata lì, siediti in un parco perché ho bisogno la stanza libera per pregare i miei rosari alla Vergine di Guadalupe, e poi fare yoga); E così io, con terribili notti di sonno, senza aiuto e molto confuso, senza spazio o possibilità di leggere la Bibbia in modo più dettagliato, senza poter trovare un nuovo lavoro a causa di un infortunio giocando a calcio, e perché mio zio Manuel Hinostroza, il fratello di mia madre, che pagava i miei studi inviandomi rimesse dagli Stati Uniti, mi aveva voltato le spalle all’inizio del 1997, ed è molto opportuno ricordare che all’inizio non chiesi il suo aiuto, il suo prestito interrotto iniziò così: quando avevo 17 anni e trovai lavoro come operaio in una multinazionale di bibite (perché i miei parenti stretti non avevano più i mezzi per pagarmi gli studi), insisteva che a causa della mia intelligenza, e il mio buon record in matematica (anche se sono stato solo del terzo superiore), meritavo di trovare un lavoro migliore, ma per quello dovevo studiare di più. (TAG #JOB1997 Scriverò di questo problema lavorativo dopo aver finito di spiegare i motivi per cui ero completamente sicuro che la persona che mi ha molestato nel 1997 fosse Sandra Bazán),
(Con queste parole mia zia, cattolica fanatica, mi ha cacciato di casa da casa sua, che non era nemmeno casa sua, ma un appartamento in affitto: ho bisogno della stanza libera per recitare i miei rosari alla Vergine di Guadalupe, e poi per fare yoga); e così io, con un sonno terribile la notte, senza aiuto e molto confuso, senza spazio o opportunità per leggere la Bibbia in modo più dettagliato, incapace di trovare un nuovo lavoro a causa di un infortunio giocando a calcio, e perché mio zio Manuel Hinostroza, figlio di mia madre mio fratello, che mi pagava gli studi inviandomi rimesse dagli Stati Uniti, mi aveva voltato le spalle all’inizio del 1997, ed è molto opportuno ricordare che all’inizio non chiesi il suo aiuto, il suo prestito interrotto iniziò come questo: quando avevo 17 anni e avevo trovato lavoro come operaio in una multinazionale di bibite (perché la mia famiglia diretta non aveva più i mezzi per pagarmi più istruzione), insisteva che a causa della mia intelligenza, e il mio buon background in matematica (anche se sono stato solo del terzo superiore), meritavo di trovare un lavoro migliore, ma per quello dovevo studiare di più. (TAG #JOB1997 Scriverò di questo argomento legato al lavoro dopo aver finito di spiegare i motivi per cui ero completamente sicuro che la persona che mi ha molestato nel 1997 fosse Sandra Bazán).),
Ricordo che in più di un’occasione ho cercato di interrompere la mia relazione con Monica perché ero già annoiato dalla sua gelosia ingiustificata, ma in ogni tentativo lei faceva finta che le stesse accadendo qualcosa di terribile in quel momento o da pochissimo, mi diceva, per esempio, che un giorno stava camminando per strada nel pomeriggio, e che improvvisamente perse tutta la memoria, che non sapeva più dove abitava, né come si chiamava, e che questo durò una mezz’ora; in un’altra occasione ha finto di svenire, ha fatto queste cose per farmi sentire che se avessi chiuso la mia relazione con lei sarei stato colpevole di peggiorare la sua presunta malattia, ma non ce la facevo più, e ancora di più, dopo il L’aiuto di Sandra Elizabeth con il mio corso di Statistica mi ha permesso di confrontare gli atteggiamenti e rendermi conto che Monica non mi amava.,

Mi è difficile narrare con precisione cronologica gli eventi accaduti tra il 1996 e il 1998, soprattutto quelli del 1998, perché nel 1998, a causa di un rapimento, ho perso la memoria («cura» del sonno), per questo non ricordo meglio i fatti del 1998: pochi giorni dopo aver scoperto che Sandra mi ha incastrato per accusarmi falsamente di molestie sessuali e mandare tre criminali a picchiarmi sotto quella falsa accusa, (E sull’intrigo di Sandra, continuerò a narrare dopo questa nota ) e di quell’agguato è testimone un mio amico, Johan Mendez, perché mi ha difeso e abbiamo combattuto insieme contro di loro), ho subito un sequestro ingiusto orchestrato dagli USA da mia madre, e con la principale complicità in Perù di:

Pablo Solis (Psicologo e professore all’Università Garcilazo de la Vega e anche pastore evangelico, uno di quegli ipocriti incoerenti che dicono che siamo tutti la pietra che i costruttori hanno disprezzato (Salmi 118) e che Gesù offre tre doni se si accetta lui come unico signore e salvatore, mi accusò falsamente di dire di me stesso: «Io sono il salvatore», mi accusò falsamente di essere malato di mente.),
(Nell’immagine qui sotto: «Pablo Solis, un cazzo in bocca e nel culo ti regalerà il tuo Baal dai capelli lunghi, per averlo accettato come tuo unico Salvatore, e non solo Geova, è perché sei un idolatra, un viscido, un adulatore, un ipocrita, un traditore e un calunniatore!),

Mi è difficile raccontare con esattezza cronologica gli eventi accaduti tra il 1996 e il 1998, soprattutto quelli del 1998, perché nel 1998, a causa di un rapimento, ho perso la memoria (cura «sogno»), ecco perché non ricordo meglio i fatti del 1998: pochi giorni dopo aver scoperto che Sandra mi aveva incastrato per accusarmi ingiustamente di molestie sessuali e mandare tre delinquenti a picchiarmi sotto quella falsa accusa (E sull’intrigo di Sandra, continuerò a raccontare dopo questa nota) e di quell’agguato, un mio amico, Johan Mendez, è testimone, perché mi ha difeso e abbiamo combattuto insieme contro di loro), ho subito un ingiusto rapimento orchestrato dagli Stati Uniti da mia madre Angela Hinostroza e finanziato da suo fratello Manuel Hinostroza, e con la principale complicità in Perù di:,

Pablo Solis (Psicologo e professore all’Università Garcilazo de la Vega e anche pastore evangelico, uno di quegli ipocriti incoerenti che dicono che siamo tutti la pietra che i costruttori hanno disprezzato (Salmi 118) e che Gesù offre tre doni se è accettato a lui come unico signore e salvatore, mi accusò falsamente di dire di me stesso: «Io sono il salvatore», mi accusò falsamente di essere malato di mente.),
(Nell’immagine qui sotto: «Pablo Solis, un cazzo in bocca e nel culo ti darà in dono, il tuo Baal dai capelli lunghi, per averlo accettato come tuo unico Salvatore, e non solo Geova, è perché sei un idolatra, un trascinatore, un adulatore, un ipocrita, sei un traditore e sei un calunniatore!),

Héctor Chué (uno psichiatra e amico di Pablo Solis, ha lavorato presso la clinica Los Andes e presso la clinica Pinel, e in quest’ultimo luogo, sono stato portato contro la mia volontà, dopo che il personale della sua clinica, circa quattro infermieri, doveva la casa di mia zia Luz Galindo, un giorno alle 6:00 e con il tradimento di mia zia Luz Galindo, che già sapeva di quel piano da mia madre, quegli infermieri sono venuti con le iniezioni per sedarmi e portarmi in quel posto dove mi hanno messo in una camicia di forza e mi hanno legato mani e piedi a un letto, come se fossi una scimmia pericolosa, tutti i miei vicini del quinto isolato di Avenida Francisco Pizarro a Rímac hanno visto quella scena,
I vicini che hanno visto questo non conoscevano i dettagli dietro ciò a cui hanno assistito, quindi il rapimento è stato anche un danno alla mia reputazione e alla mia credibilità, è stato un danno molto terribile.,
( Video della Clinica Pinel, a San Miguel – Questo è il luogo dove mi hanno rapito nel 1998 e nel 2001. https://youtu.be/cNyCNZJecrg ),
Il rapimento è avvenuto con la complicità finanziaria di Manuel Hinostroza, che ha pagato le spese di questo rapimento, ma ironia della sorte, è la stessa persona che a tradimento non ha finito di prestarmi i soldi per finire gli studi, tagliando la mia carriera, soldi che lui stesso ha insistito. prestandomi all’inizio (come spiego in questo post), usò i suoi soldi per farmi del male con quel sequestro, che non si limitò solo alla privazione della libertà per circa tre mesi nel 1998, ma fu anche un attentato contro la mia integrità fisica, perché alla clinica Pinel sono stato costretto a prendere pillole di Zypreza, e pillole sedative, che hanno causato danni terribili alla mia salute: hanno causato danni ai miei pensieri (in particolare nella mia capacità di prendere decisioni, nella stabilità del mio decisioni), e nella mia salute fisica, ero deforme: dall’essere in buona salute a 1,77 e 72 chili, sono passato a pesare 86 chili, avere labbra secche, ansia, occhi iniettati, impotenza sessuale, era orribile, e peggio di tutto, è che non sono finiti i tre mesi di reclusione lì, ma una volta uscito, mi è stato proibito di leggere o predicare la Bibbia, o di smettere di prendere quelle pillole, sotto la minaccia che se lo avessi fatto, mi avrebbero messo io di nuovo in clinica. Oggi so che predicare la Bibbia è stato un errore involontario, ma che non giustifica quei malvagi.,
(Il rapimento è avvenuto con la complicità finanziaria di Manuel Hinostroza, che ha pagato le spese di questo rapimento, ma ironia della sorte, è la stessa persona che a tradimento non ha finito di prestarmi i soldi per finire gli studi, lasciando la mia carriera troncata, soldi che ha lui stesso ha insistito per prestarmi in un primo momento (come spiego in questo post), ha usato i suoi soldi per farmi del male con quel sequestro, che non si è limitato solo alla reclusione per circa tre mesi nel 1998, ma si trattava anche di un attentato sulla mia integrità fisica, perché nella clinica Pinel sono stato costretto a prendere pillole di Zypreza e pillole sedative, che hanno provocato un terribile disastro sulla mia salute: hanno devastato i miei pensieri (in particolare la mia capacità di prendere decisioni, la stabilità delle mie decisioni), e nella mia salute fisica ero deforme: dall’essere in buona salute a 1,77 e 72 chili, sono passato a pesare 86 chili, ad avere labbra secche, ansia, gu Mi è stata iniettata l’impotenza sessuale, è stato orribile e, peggio di tutto, non è finita con i tre mesi di reclusione lì, ma una volta uscito mi è stato proibito di leggere o predicare la Bibbia o smettere di prendere quelle pillole , con la minaccia che se lo facessi mi ricovererebbero in clinica. Oggi so che predicare la Bibbia è stato un errore involontario, ma questo non giustifica quelle persone malvagie).,
A quel tempo non avevo soldi, né documenti per provare questo rapimento e per denunciarlo, ero totalmente indifeso, questo era totalmente ingiusto, quella era un’azione arbitraria contro un uomo innocente di false accuse come essere un molestatore sessuale o mentalmente malato, e tutte quelle persone malvagie, o alcune di loro, hanno tentato di rapirmi ancora, qualche anno fa, il 9 dicembre 2018, in quella data mia madre, mia sorella Rosa Galindo, quattro agenti di polizia e uno psichiatra sono venuti da me a casa con un documento firmato da quest’ultimo (quando poi mi sono recato al commissariato di Victoria, il poliziotto mi ha spiegato che mia madre, mia sorella e un medico con certificato medico, erano andati a chiedere aiuto a quei poliziotti perché secondo a quelle false accuse, ero malato di mente e un pericolo per me stesso, per mio figlio e per la società, e che dovevo urgentemente e immediatamente essere rinchiuso in un ospedale psichiatrico per ricevere cure mentali, notare che questo accade durante un base giornaliera noi s ee le persone che sono davvero malate di mente e che fanno del male a bambini e adulti per strada, e contro le quali combatto, perché distruggo gli argomenti basati sulle menzogne ​​dell’impero romano nella Bibbia, come l’amore per i nemici, su cui quegli ipocriti religiosi si basano per opporsi alla pena di morte contro le persone malvagie per i loro atti malvagi, e nella legge di Mosè non ci sono scuse eccezionali se il malvagio in questione è minorenne o malato di mente:
In quei giorni non avevo soldi, né documenti per provare questo rapimento e denunciarlo, ero totalmente indifeso, era totalmente ingiusto, era un’azione arbitraria contro un uomo innocente di false accuse come essere un molestatore sessuale o malato di mente, e tutte quelle persone malvagie, o alcune di loro, hanno tentato di rapirmi ancora, qualche anno fa, il 9 dicembre 2018, in quella data mia madre, mia sorella Rosa Galindo, quattro poliziotti e uno psichiatra vennero a casa mia con un documento firmato per quest’ultimo (quando poi mi sono recato al commissariato di Victoria, il poliziotto mi ha spiegato che mia madre, mia sorella e un medico con certificato medico erano andati a chiedere aiuto a quei poliziotti perché secondo quelle false accuse io era malato di mente e rappresentava un pericolo per me, per mio figlio e per la società, e che ho dovuto essere urgentemente e immediatamente rinchiuso in un ospedale psichiatrico per ricevere cure mentali, notate che questo accade mentre d Ogni giorno vediamo persone che sono veramente malate di mente e che fanno del male a bambini e adulti per strada, e contro le quali combatto perché cerco di distruggere gli argomenti che si basano sulle bugie dell’Impero Romano nella Bibbia, come l’amore per i nemici , nel fatto che quegli ipocriti religiosi si basano per opporsi alla pena di morte contro i malvagi per le loro cattive azioni; e nella Legge di Mosè non ci sono scuse eccezionali se l’autore del reato è minorenne o malato di mente:
https://ai20.me/wp-content/uploads/2022/11/FOLIOS-JUDICIALES.docx

( Un pazzo aggredisce una bambina di 3 anni a Lima con un mattone // Sostengo la pena di morte per il pazzo perché: – Il cane è morto, la rabbia è morta.

Loco ataca con ladrillo a niña de 3 años en Lima // Yo abogo por la pena de muerte para el loco pues: “Muerto el perro muerta la rabia.”

Uomo aggredisce qualsiasi minore che incrocia sul suo cammino: chiedono arresto urgente
Una delle sue vittime, un bambino di 9 anni, continua ad avere mal di testa dopo un colpo ricevuto da questo soggetto. I vicini chiedono l’intervento delle autorità.
https://larepublica.pe/sociedad/2022/11/12/surco-hombre-ataca-a-cualquier-menor-que-se-cruce-en-su-camino/

Anni fa hanno catturato Abimael Guzmán e altre teste marce a lui associate, ma non li hanno condannati sommariamente a morte, perché diavolo non l’hanno fatto?

Hace años capturaron a Abimael Guzmán y a otras cabezas podridas asociadas a él, pero no los condenaron a la pena de muerte de manera sumaria, ¿Por qué mierda no lo hicieron?


Distruggendo alcune delle frasi di: Qual era il nome dell’idolo del defunto Abimael Guzmán?, ah, Mao Zedong.

Desvirtuando algunas de las frases de … , ¿Cómo se llamaba el ídolo del finado Abimael Guzmán?, ah, Mao Zedong.


Due uomini stuprano una ragazzina di dodici anni davanti alla madre, mentre il presidente del suo Paese chiede di recarsi in Vaticano per elogiare l’uomo che ha mentito dicendo che questi stupratori hanno dignità e che Dio li ama. Devi prendere una decisione, non ci sono scuse perché sei già informato: o stai con Dio o stai con il Diavolo.

Dos hombres violan a una niña de doce años delante de su madre, mientras que el presidente de su país solicita viajar al Vaticano para elogiar al hombre que dijo mintiendo que esos violadores tienen dignidad y que Dios los ama. Tienes que tomar una decisión, no existen excusas porque ya estás informado: o estás con Dios o estás con el Diablo.

La piaga delle violazioni sessuali e la mia posizione sulla pena di morte: scegli il tuo discorso preferito: il mio o quello di chi vive circondato da oggetti d’oro e d’argento.

La plaga de violaciones sexuales y mi postura sobre la pena de muerte: elige tu discurso preferido: el mío o el de aquel que vive rodeado de objetos de oro y plata.

La differenza tra un assassino e un vigilante = La differenza tra Esodo 20:13 ed Esodo 21:14 -Isaia 61:1 – A favore di quale tipo di prigionieri è stato annunciato nella profezia sull’apertura della prigione – Qui lo deduci lo stesso .

La diferencia entre un asesino y un justiciero = La diferencia entre Éxodo 20:13 y Éxodo 21:14 – Isaías 61:1 “¿A favor de qué tipos de presos se anunció en la profecía: “la apertura de la cárcel”? – Aquí dedúcelo tú mismo.

Battaglia nel cyberspazio: il calcio per soldi è maledetto: tre tifosi sono stati uccisi durante uno scontro tra i bar Alianza Lima e Universitario.

Batalla en el ciberespacio: El fútbol por dinero esta maldito: “Tres hinchas fueron acribillados durante enfrentamiento entre barras de Alianza Lima y Universitario”.

Non sono pro-Bibbia, salvo quello del vero giudaismo all’interno della Bibbia, che è un misto romano tra vero giudaismo e paganesimo. I falsi profeti filo-biblici adorano il Sole, le loro rappresentazioni del Sole hanno fatto dire all’uomo tutto di loro. Spiegazione della parabola: Apocalisse 16:13 Vidi che dalla bocca del dragone, dalla bocca del mostro e dalla bocca del falso profeta uscivano tre spiriti impuri sotto forma di rane.

https://ai20.me/2022/08/25/explicacion-a-la-parabola-apocalipsis-1613-vi-que-de-la-boca-del-dragon-de-la-boca-del-monstruo-y-de-la-boca-del-falso-profeta-salian-tres-espiritus-impuros-en-forma-de-ranas/ )

Quindi quel medico immorale certificava una malattia mentale che in me non esisteva, poiché la principale argomentazione calunniosa usata da mia madre e mia sorella, che già sapevano perfettamente che avevo una vita autonoma e che non ero malato di mente, si basava su quel certificato medico, con la scusa che quel medico aveva stabilito che dovevo essere rinchiuso in un manicomio, (dove volevano torturarmi ancora con delle pillole, o forse anche uccidermi purché non continuassi a denunciare loro sul mio blog, per i tre rapimenti che hanno commesso ai miei danni in gioventù, e anche se ogni volta non è successo per più di tre mesi, in pratica quei rapimenti mi hanno fatto perdere dieci anni di libertà, e che la mia affettività, la vita sociale e lavorativa è stata distrutta, oltre ai problemi di salute che gli effetti collaterali mi hanno causato e che mi sono quasi costati la vita, e ne ho già scritto i dettagli qui:

Quindi quel medico immorale certificava una malattia mentale che in me non esisteva, visto che la principale argomentazione calunniosa usata da mia madre e mia sorella, che già sapevano perfettamente che avevo una vita autonoma e che non ero malata di mente, era sostenuta da quel certificato medico, con la scusa che quel dottore aveva stabilito che dovevo essere rinchiuso in un manicomio, (dove volevano torturarmi ancora con le pillole, o forse anche uccidermi purché non continuassi a denunciarli sul mio blog, per i tre sequestri che sono stati commessi contro di me in gioventù, e anche se ogni volta non si è verificato per più di tre mesi, in pratica questi sequestri mi hanno fatto perdere dieci anni di libertà, e che la mia vita affettiva, sociale e lavorativa è stata distrutta, oltre ai problemi di salute che gli effetti collaterali mi hanno causato e che mi sono quasi costati la vita, e ne ho già scritto i dettagli qui:

https://ai20.me/2019/10/08/el-que-ame-a-los-inocentes-sera-salvo-el-que-ame-a-los-culpables-se-perdera-mateo-2412-y-por-haberse-multiplicado-la-maldad-el-amor-de-muchos-se-enfriara-13-mas-el-que-persevere-hasta-el-fin-e/

El perfeccionamiento de los santos del Altísimo: Isaías 43:2 Cuando pases por las aguas, yo estaré contigo; y si por los ríos, no te anegarán. Cuando pases por el fuego, no te quemarás, ni la llama arderá en ti.

Non so chi fosse quel dottore, perché non ero a casa in quel momento, e non vedo nessuno psichiatra, né lo sono, né sono mai stato pazzo, ma sospetto che quello psichiatra sia Héctor Chue , tale è la malvagità di queste persone spregevoli, che non si sono preoccupate di privare mio figlio Andrés, allora di 4 anni, di suo padre, della mia protezione, della compagnia di un padre che lo ama e lotta per lui; mio figlio e sua madre erano presenti quella notte del 9 dicembre 2018 a Balconcillo, la madre di mio figlio e i vicini mi hanno difeso dalle false accuse che mia madre, mia sorella Rosa Galindo e quel medico che andava con loro.
(Non so chi fosse quel dottore, perché non ero a casa in quel momento, e non vedo nessuno psichiatra, né lo sono, né sono mai stato pazzo, ma sospetto che questo psichiatra sia Héctor Chue, è così malvagio di queste persone spregevoli, a cui non dispiaceva privare mio figlio Andrés, che all’epoca aveva 4 anni, di suo padre, della mia protezione, della compagnia di un padre che lo ama e lotta per lui; mio figlio e sua madre erano presenti quella notte del 9 dicembre 2018 a Balconcillo, la madre di mio figlio e i vicini di casa mi hanno difeso dalle false accuse che mia madre, mia sorella Rosa Galindo e quel medico che andava con loro vociferavano contro di me. )
Sapere che l’intenzione di mia madre e dei suoi complici di farmi più male mi faceva già infuriare, e molto, ma sapere che volevano fare anche un gran male a quel bambino innocente che è mio figlio, accresce ulteriormente la mia indignazione e la mia determinazione a pubblicare sempre di più in questo blog che quelle persone odiano così tanto, ecco perché passo così tanto tempo, molte ore e giorno dopo giorno a sviluppare questo progetto, l’energia dedicata a questo blog riflette solo una frazione della grandezza dell’indignazione e della mia sete di giustizia, perché immaginate di vedere un bambino che ama suo padre, vedere come viene rapito suo padre, poi chiedere giorno dopo giorno a sua madre di suo padre senza sapere nulla di lui, o quando lo rivedrà; e quel danno che mia madre voleva fare a mio figlio, motivo in più per non perdonare mai quella famiglia di merda in cui sono nato io, né i suoi complici; sono andati con la scusa che il mio blog ai20.me è un sintomo della mia malattia mentale, tutto questo parlava sempre di persecuzione religiosa, un crimine, più di un crimine, ma non l’hanno ammesso, si sono sentiti sicuri che non avrebbero mai cadere ma che sarei caduto e che non avrei mai potuto ribellarmi contro di loro, avevo alcune prove di questo fallito tentativo di rapimento, ma queste prove non sono state considerate sufficienti dal Pubblico Ministero del Perù per accettare la mia denuncia, in questo link troverai trovare tali prove e una copia della denuncia.
(Sapere che l’intenzione di mia madre e dei suoi complici di farmi più male mi indignava già, e molto, ma sapere che volevano fare anche un gran male a quel bambino innocente che è mio figlio, aumenta ulteriormente la mia indignazione e la mia determinazione a pubblicare sempre di più in questo blog che quelle persone odiano così tanto, ecco perché passo così tanto tempo, molte ore e giorno dopo giorno a sviluppare questo progetto, l’energia dedicata a questo blog riflette solo una frazione della grandezza dell’indignazione e la mia sete di giustizia, perché immagina di vedere un bambino che ama suo padre, vedere suo padre che viene rapito, e poi chiedere giorno dopo giorno a sua madre di suo padre senza sapere niente di lui, o quando lo rivedrà; e quel danno io voleva fare di mio figlio mia madre, motivo in più per non perdonare mai quella famiglia di merda in cui sono nato, né i suoi complici; sono andati con la scusa che il mio blog ai20.me è un sintomo della mia malattia mentale, tutto questo riguardava sempre una persecuzione religiosa sa, di un delitto, di più di un delitto, ma non l’hanno ammesso, si sono sentiti sicuri che loro non sarebbero mai caduti ma che io sarei caduto, e che non avrei mai potuto sollevarmi contro di loro, ne ho avuto qualche prova tentativo di rapimento fallito, ma questa prova non è stata ritenuta sufficiente dal Pubblico Ministero del Perù per accogliere la mia denuncia, in questo link troverete le suddette prove e una copia della denuncia.)

https://dontmissit665019001.files.wordpress.com/2022/06/folios-judiciales.docx

Ci sono stati altri due rapimenti a mio carico, nel 2001 e nel 2005. Devo anche dire che, approfittando della mia situazione di disoccupazione e del fatto che vivevo con loro, i parenti in Perù con cui ho vissuto in gioventù, sono addirittura venuti a collocare senza il mio consenso o conoscenza, pillole per i malati di mente nel mio cibo (e di questo ho raccontato i dettagli in questa pubblicazione:

+ https://ai20.me/2022/10/12/saben-los-motivos-que-tengo-para-hacer-todos-mis-blogs-busco-justicia-y-no-descansare-hasta-lograr-la -justicia-que-busco-no-tengo-ninguna-obligacion-de-perdonar-a-aquellas-personas-que-me-sec/
Hanno fatto quella cosa di mettere delle pillole nel mio cibo così ho alterato alcune delle mie pubblicazioni che ho fatto più tardi nel 2004 e nel 2005, e per avere delle scuse per rapirmi di nuovo, e accusarmi di nuovo ingiustamente di essere pazza, sono stati anni molto difficili , anni di orribili vessazioni, il tradimento di Sandra è stato il colpo iniziale,
È il modo in cui mi esprimo, il modo in cui si esprime un pazzo?,
Può un pazzo lavorare e con i propri soldi pagare l’istruzione di suo figlio, pagare il cibo, pagare l’affitto dell’appartamento e avere un buon rapporto con la madre di suo figlio per poter coordinare insieme la cura del bambino?,
Può un pazzo creare un blog come questo e creare algoritmi coerenti in un linguaggio di programmazione come il Turbo Pascal come faccio io?
Le terapie di reinserimento sociale, che solitamente si svolgono nei centri di salute mentale, sono giustificate in una persona che già lavora in modo soddisfacente come ho lavorato io a dicembre 2018, e sono anche in grado di farlo anche nel 1998? Le terapie non sono giustificate in una persona come me, e il fatto è che non sono mai stato malato di mente, quello che hanno fatto con le loro calunnie, sequestri e torture è spregevole, loro sono i malati di mente, perché le loro azioni e reazioni contro di me, non non avere coerenza
Vorrei sapere i motivi che avevano per molestarmi in tal modo, che li interrogassero, che gli facessero confessare i motivi e se c’erano più persone coinvolte. Mia zia Lupe non ha mai voluto aiutarmi a dimostrare l’origine delle telefonate moleste di Sandra, ma è stata ben disposta a permettermi di essere rapita, ea mettere pillole per i malati di mente nel mio cibo e nei miei succhi. Li hanno pagati? Lascia che lo dicano, lascia che parlino, lascia che provino le loro false accuse se possono, dimostri che sono malato di mente e che non hanno commesso quei crimini, se possono provarlo.,

(Hanno fatto quella cosa di aggiungere pillole ai miei pasti in modo da alterare alcune delle mie pubblicazioni che ho fatto più tardi nel 2004 e nel 2005, e per avere scuse per rapirmi di nuovo e accusarmi falsamente di essere pazzo, erano molto anni difficili, anni di vessazioni orribili, il tradimento di Sandra è stato il colpo iniziale, è come mi esprimo io, come si esprime un pazzo? Può un pazzo lavorare e pagare il conto con i suoi soldi? l’istruzione del figlio, pagare il cibo , pagare l’affitto dell’appartamento e avere un buon rapporto con la madre di suo figlio in modo che possano coordinare insieme la cura del bambino?Può un pazzo creare un blog come questo e creare algoritmi coerenti in un linguaggio di programmazione come Turbo Pascal, come faccio io? Sono giustificate le terapie di reinserimento sociale, che di solito vengono somministrate nei centri di salute mentale, in una persona che già lavora in modo soddisfacente come ho lavorato io a dicembre 2018, e come ho potuto lavorare anche nel 1998?Non sono giustificati, ed è che non sono mai stato malato di mente, quello che hanno fatto con le loro calunnie, rapimenti e torture è spregevole, sono i malati di mente perché le loro azioni e reazioni in Non sono coerenti nei miei confronti, vorrei sapere i motivi che avevano per molestarmi in tal modo, che li interrogassero, che gli facessero confessare i motivi e se c’erano più persone coinvolte. Mia zia Lupe non ha mai voluto aiutarmi a dimostrare l’origine delle telefonate moleste di Sandra, ma è stata molto disposta a lasciare che mi rapissero e mi mettessero pillole per la nausea nel mio cibo e nei miei succhi. Li hanno pagati? Lascia che lo dicano. Lascia che parlino, lascia che provino le loro false accuse se possono, lascia che dimostrino che sono malato di mente e che non hanno commesso quei crimini, se possono provarlo.,

Estos hipócritas que adoran a una criatura de aspecto del Baal griego Zeus: «su único y suficiente salvador» saben que se viene el día eterno, tiempo del dominio eterno de la luz, en el cual ninguna calumnia prosperará, ellos basan sus afirmaciones en un evangelio falsificado por los romanos en la Biblia, pero las verdades del judaísmo en la Biblia desmienten a estos incoherentes: Isaías 3:10 Decid al justo que le irá bien, porque comerá de los frutos de sus manos. 11 ¡Ay del impío! Mal le irá, porque según las obras de sus manos le será pagado. (He filmado el mensaje de uno de ellos). Scanea el QR abajo a la derecha en esta imagen: Esos imbéciles dicen que ellos pueden hacer malas obras pero que les basta decir que aceptan a un hombre de cabello largo con aspecto de dios griego, como «a su único señor y suficiente salvador» para estar libres del castigo de Dios, a su vez, ellos afirman que si una persona hace obras justas pero no acepta a ese hombre de cabello largo como a «su único señor y suficiente salvador» está bajo la ira de Dios, ¿Cuál dios?, ese falso Dios debe ser Lucifer indignado con quienes no lo adoran, pero los justos no adoramos ni aceptamos como suficiente salvador a criatura alguna, sino solo al Creador del Universo Jehová! Oseas 13:4 No adorarán a otro Salvador que no sea Jehová. Que lo sufra Sodoma, que lo sufra Sandra Bazán, que lo sufra Pablo Solis, que lo sufra Héctor Chue, que lo sufra el Papa Francisco Bergoglio: Jehová victoria nuestra, Jehová justicia nuestra. Jeremías 33:16 En aquellos días Judá será salvo, y Jerusalén habitará segura, y se le llamará: Jehová, justicia nuestra.


Allo stesso modo in cui io mi difendo, un disabile mentale sa difendersi? Un uomo pericoloso per la società, come mi hanno accusato di essere, si batterebbe come me perché venga legalizzata la pena di morte per assassini, stupratori, rapitori ed estorsori? Per chi sono una minaccia, per i buoni o per i cattivi?, dissi stranamente quando ero sotto gli effetti di quelle pillole per matti che loro, nella loro follia, mi hanno costretto a prendere, lavorerò finché sarà prende, per rendere legale la giusta legge contro il rapimento, in modo che sotto quella legge, sono puniti con la pena di morte, per aver rapito un uomo giusto, come dice la legge della giustizia: Esodo 21:16.

Così come io difendo me stesso, un disabile mentale sa difendersi?Un ragazzo pericoloso per la società, come mi hanno accusato di essere, si batterebbe come me, per legalizzare la pena di morte per assassini, stupratori, rapitori ed estorsori «Per chi sono una minaccia? Per le persone buone o per le persone cattive? Stranamente espresso quando ero sotto l’effetto di quelle pillole per pazzi che loro, nella loro follia, mi hanno costretto a prendere, lavorerò il tempo necessario per fare la legge di giustizia contro il sequestro legale, e secondo quella legge, sono puniti con la pena di morte, per aver rapito un uomo giusto, come dice la legge di giustizia: Esodo 21:16.

Era una notte di ottobre 1996, quella notte in cui iniziò questo mistero, la notte in cui uscimmo insieme dalla casa di Leslie, che abitava a San Juan de Lurigancho, vicino al blocco n. Malecón Checa, Leslie era una nostra comune compagna di classe all’IDAT, quando volevo raccontare a Sandra cosa era successo mentre stavamo andando all’angolo per prendere i nostri autobus a casa, volevo chiederle dei suoi sentimenti nei miei confronti (Beh, quando mi ha confessato che era lei a chiamarmi, ho sentito che non era il caso di chiederle il motivo delle sue telefonate perché avevo ancora una relazione con Monica), ma quella notte mi ero finalmente liberato di Monica e mi sono sentito era pronta a parlarle e spiegarle le cose, per di più, dentro casa di Leslie, poco prima che cominciasse il suo strano comportamento, Sandra mi ha chiesto: Che fine ha fatto la tua ragazza José? (È opportuno ricordare che Sandra sapeva fin dall’inizio che avevo una ragazza, e che si chiamava Monica, da quando ho conosciuto Sandra, sapeva già che avevo una relazione con Monica, ero fedele a Monica. Ricordo, per esempio, che portavo sempre un anello di rame alla mano, e Monica aveva un anello identico, una volta in classe, nel 1995, una comune compagna di classe, e una cara amica di Sandra, di nome Miguel Cañas, e mentre noi tre eravamo soli: Miguel, Sandra ed io, in una stanza dell’Istituto IDAT, Miguel mi ha chiesto questo davanti a Sandra: «Perché hai quell’anello alla mano, José, ti sei già sposato?», e Ho risposto: «Perché mi considero sposato, sono innamorato della mia ragazza Monica e le sono fedele, uso questo rign in modo che le altre ragazze sappiano che non sto cercando un’altra ragazza, che ho già ne ho uno, ecco perché indosso questo anello sulla mano.»,

Per quella promessa fatta, l’ho salutata telefonicamente, in occasione del suo 23° compleanno, il 22 luglio 1997, e quando l’ho salutata dicendo: «Era tutto, volevo solo dirti: «buona compleanno», perché te l’avevo promesso, arrivederci», e stavo per riagganciare, e quando già mi stavo togliendo la cornetta dall’orecchio, la sento gridare: «Aspetta, aspetta José, non appendere su, possiamo rivederci?», poi una luce di speranza si è accesa in me: «Sandra prova amore per me? Sandra mi spiegherà perché mi ha trattato così male nell’ottobre del 1996?» Ecco perché l’ho vista all’Istituto IDAT e ho condiviso il numero di telefono della casa Rímac, e ho iniziato questo comportamento di evitare la mia domanda, di conversazioni molto brevi da parte sua, la sua mancanza di chiarezza riguardo alle sue intenzioni con me, di posticipare gli appuntamenti, di insultarmi, e di chiamarmi al telefono come faceva quando abitavo a Balconcillo, ogni volta che smettevo di chiamarla per due giorni, le sue telefonate ricominciavano, e poi, che andassi o meno a casa sua , o la chiamava al telefono, non smetteva di chiamare, come faceva nel 1996, ma questa volta non ha mai detto: «Sono Sandra, sai chi sono», questa volta l’ha fatto come cento volte di più, perché le sue molestie erano mattutine, pomeridiane, notturne e dopo mezzanotte: circa 40 o 50 telefonate al giorno, suonava al telefono, soprattutto all’alba, le sue molestie si protraevano fino al dicembre 1997, e una volta chiamata nel gennaio 1998, ma il dubbio dannoso era già stato piantato nei miei pensieri.,
(Per quella promessa fatta, l’ho salutata telefonicamente, in occasione del suo 23° compleanno, il 22 luglio 1997, e quando l’ho salutata le ho detto: «Era tutto, volevo solo dirti: buon compleanno», perché te l’avevo promesso, ciao», e stavo per riagganciare, e quando già stavo staccando la cornetta dall’orecchio, l’ho sentita urlare: «Aspetta, aspetta José, non appendere di sopra, possiamo rivederci?», poi una luce di Speranza si è accesa in me: «Sandra mi ama? Sandra mi spiegherà perché mi ha trattato così male nell’ottobre del 1996?» iniziò questo comportamento di elusione della mia domanda, di brevissime conversazioni da parte sua, della sua poca chiarezza riguardo alle sue intenzioni con me, di rimandare appuntamenti, di insultarmi, e di chiamarmi al telefono come faceva quando abitavo a Balconcillo, ogni volta che lui smetteva di chiamarla per due giorni, ricominciava a telefonare, e poi, v Che andasse o meno a casa sua, che la chiamasse al telefono o meno, lei non ha smesso di telefonare, come aveva fatto nel 1996, ma questa volta non ha mai detto: «Sono Sandra, sai chi sono», questa volta lo ha fatto cento volte di più, perché è stata molestata al mattino, pomeriggio, sera e dopo la mezzanotte: circa 40 o 50 telefonate al giorno, ha telefonato, soprattutto all’alba, le sue molestie sono durate fino al dicembre 1997 , e una volta ha chiamato nel gennaio 1998, ma il dubbio dannoso era già stato piantato nei miei pensieri.),

Poiché volevo risposte, nel dicembre 1997 scrissi una lettera a Sandra, con la mia calligrafia, in quella lettera le raccontavo delle minacce di Monica contro di lei, e che avevo bisogno di sapere cosa le stava succedendo e di cosa aveva bisogno da me perché avevo bisogno di ricostruire una vita affettiva e lei non mi dava chiarezza sul volere o meno qualcosa con me, credevo che la sua precedente finzione d’amore, come quando mi chiamava presto il sabato per offrirsi di aiutarmi con la corso di statistica, e lei è andata appositamente all’IDAT per insegnarmi Statistica, e lo ha fatto con molta pazienza, o quando mi ha detto: «Mettiti un maglione José, mi fa freddo vederti senza cappotto», o quando mi ha detto:
«La tua ragazza ti ama, se io sono tuo amico e ti amo, allora la tua ragazza ti ama a maggior ragione», pensavo che quelle finzioni non fossero finzioni, ero confuso credendo che forse qualche maledizione avesse ferito i sentimenti d’amore Sandra per me, e Sandra, quella donna crudele ha preso in giro il mio amore e non ha rispettato il mio diritto a non essere molestata o derisa per quanto riguarda le mie serie ricerche di un amore stabile con una donna stabile.,

(Poiché volevo risposte, nel dicembre 1997 scrissi una lettera a Sandra con la mia calligrafia, in quella lettera le raccontavo delle minacce di Monica contro di lei, e che avevo bisogno di sapere cosa c’era che non andava in lei, e da cosa avevo bisogno io perché avevo bisogno di ricostruire una vita affettiva e lei non mi ha dato chiarezza se volesse o meno qualcosa con me, ho creduto che la sua precedente finzione d’amore, come quando mi ha chiamato presto un sabato per offrirsi di aiutarmi con la corso di Statistica, ed è andata apposta all’IDAT per insegnarmi Statistica, e lo ha fatto con molta pazienza, o quando mi ha detto: «Mettiti un maglione José, mi fa freddo vederti svestito», o quando lei mi ha detto:
«La tua ragazza ti ama, se io sono tuo amico e ti amo allora la tua ragazza ti ama a maggior ragione», credevo che quelle finzioni non fossero finzioni, ero confusa credendo che forse qualche maledizione avesse leso i sentimenti d’amore di Sandra per me, e Sandra, quella donna crudele ha deriso il mio amore e non ha rispettato il mio diritto a non essere molestata o derisa riguardo alla mia seria ricerca di un amore stabile con una donna stabile.)

In quella lettera le dissi che dovevo sapere perché mi chiamava così insistentemente all’alba senza dire una parola, e lei sa una cosa? Ho pensato di chiedere aiuto a Jesica Ruiz, volevo raccontarle di queste cose che stavano succedendo tra me e Sandra, beh, non sapevo se Sandra stava impazzendo, o se mi stava prendendo in giro, o se era stregata, ma Jessica tradiva la mia amicizia, quando la chiamavo, avevo pochissimi soldi e non mi era possibile dirle queste cose al telefono, perché mia zia Luz non mi permetteva di usare il suo telefono, Ho chiamato Jessica, credo fosse agosto o inizio settembre, mese, con le poche monete a portata di mano, le ho detto una cosa molto sintetica, le ho detto: «Ciao Jessica, ho bisogno di parlarti, ci vediamo a Surco dove abiti? È urgente», mi ha chiesto Jessica: «Di cosa si tratta?» Ho risposto: «Si tratta di Sandra, le sta succedendo qualcosa di molto strano e ho bisogno di sapere cosa sta succedendo, non posso spiegartelo al telefono perché sto finendo i soldi das e la storia è lunga». , Jesica mi ha risposto che potevamo vederci un certo giorno, ma chiamarla prima per confermare, e quando l’ho chiamata per confermare il nostro incontro, Jesica mi ha detto: «Sai José, non chiamarmi più» , e mi ha tagliato fuori chiamata senza spiegare i motivi della sua ostilità, vale la pena ricordare che Jessica Ruiz era presente accanto a Sandra, il giorno in cui quei tre criminali mi picchiavano, mentre Sandra mi accusava ingiustamente di averla molestata sessualmente per mesi.,

In quella lettera le dissi che avevo bisogno di sapere perché all’alba mi chiamava così insistentemente senza dire una parola, e sai una cosa?, pensavo di chiedere aiuto a Jesica Ruiz, volevo raccontarle queste cose che stavano accadendo tra me e Sandra, beh, non sapevo se Sandra stesse impazzendo, o se mi stesse prendendo in giro, o se fosse perseguitata, ma Jessica ha tradito la mia amicizia, quando l’ho chiamata, ho avuto molto pochi soldi e non mi è stato possibile dirle queste cose per telefono, perché mia zia Luz non mi permetteva di usare il suo telefono, ho chiamato Jessica, credo ad agosto o all’inizio di settembre, mese, con le poche monete in alla mia portata, le ho detto una cosa molto breve, le ho detto: «Ciao Jessica, ho bisogno di parlarti, ci possiamo incontrare a Surco dove abiti? È urgente», Jessica mi ha chiesto: «Di cosa si tratta?» ha risposto: «Si tratta di Sandra, le sta succedendo qualcosa di molto strano e ho bisogno di sapere cosa non va in lui, non posso spiegartelo al telefono perché le mie monete stanno finendo giorni e la storia è lunga.», Jesica ha risposto che ci saremmo potuti vedere un certo giorno, ma che avrei dovuto chiamarla prima per confermare, e quando l’ho chiamata per confermare il nostro incontro Jessica mi ha detto: «Sai che José , non chiamarmi più» , e mi ha interrotto la chiamata senza spiegare i motivi della sua ostilità, vale la pena ricordare che Jessica Ruiz era presente accanto a Sandra, il giorno in cui quei tre criminali mi picchiavano, mentre Sandra mi accusava ingiustamente di molestarla sessualmente per mesi.,

Quando avevo 22 anni, quel giorno ho perso quel lavoro da programmatore nel settembre 1997, quando avevo lavorato a malapena per due settimane (perché la mia precedente esperienza di programmazione in AS 4000 era stata in Yichang, un’azienda dove sono rimasto per sei mesi , mi sono licenziato per cercare uno stipendio migliore, perché la dattilografa guadagnava S/ 700 ma come programmatore guadagnavo S/ 350, e questo non bastava nemmeno per comprare i vestiti, prima di lavorare in banca, sono stato accettato per lavorare, in formazione mode, presso una multinazionale automobilistica, ma offrivano solo suole S/250 per un anno senza possibilità di entrare in busta paga, indipendentemente dalle prestazioni, ho superato il severo test di selezione (la programmazione non è difficile per me, ho capacità con algoritmi), e l’intervistatore è rimasto molto sorpreso dopo che ho rifiutato l’opportunità a causa dei pochi soldi, mi ha detto questo: «Sai come l’esperienza lavorativa in un’azienda come questa fa per un curriculum. Anche se non guadagni molto qui, questa esperienza sarà come un trampolino per farti lavorare in altre aziende dove guadagnerai tanti soldi», non dovevo raccontare all’intervistatore le mie ristrettezze economiche, che non avevo più l’appoggio di nessuno né per gli studi, né per i vestiti, né per pagare il trasporto. Se mio zio Manuel non mi avesse tradito, avrei accettato di buon grado di lavorare in quell’azienda, ma non è stato così, e credetemi, è stato molto, molto frustrante.,

(Quando avevo 22 anni, quel giorno ho perso quel lavoro come programmatore nel settembre 1997, quando avevo lavorato a malapena per due settimane (perché la mia precedente esperienza di programmazione in AS 4000 era stata in Yichang, un’azienda dove sono stato per sei mesi, mi sono licenziato per cercare uno stipendio migliore, perché l’addetto al data entry guadagnava S/ 700 ma come programmatore guadagnavo S/ 350, e quello non bastava nemmeno per comprare i vestiti, prima di lavorare in Banca, ero accettato a lavoro, in modalità formazione, in una multinazionale dell’automotive, ma mi hanno offerto solo S/250 suole per un anno senza possibilità di entrare in busta paga, a prescindere dalle prestazioni, ho superato la rigorosa prova di selezione (la programmazione non è difficile per me, io avere la capacità di utilizzare algoritmi) , e l’intervistatore è rimasto molto sorpreso dal fatto che ho rifiutato l’opportunità a causa dei pochi soldi, mi ha detto questo: «Sai come l’esperienza lavorativa in un’azienda come questa fa bene per un curriculum, anche se qui non guadagni molto, con questa esperienza avrai un trampolino di lancio per lavorare in altre aziende dove guadagnerai molti soldi», non dovevo raccontare all’intervistatore le mie difficoltà economiche, che non avevo più l’appoggio di nessuno , nemmeno per i miei studi, Né per l’abbigliamento, né per la mobilità. Se mio zio Manuel non mi avesse tradito, avrei accettato di buon grado di lavorare in quell’azienda, ma non è stato così, e credetemi, è stato molto, molto frustrante.).,

Ho già raccontato il contesto lavorativo, ora continuo con quello sentimentale: a settembre avevo già più di sei mesi senza fare corsi di aggiornamento (dettagli nel link che ho messo sopra), senza soldi per andare in discoteca a conoscere altre donne ( l’unico denaro che a volte ricevevo consisteva in 20 dollari alla settimana che mio padre mi mandava come rimessa dagli Stati Uniti, e quello che guadagnavo durante i soli sei mesi e mezzo che lavoravo come programmatore, era troppo poco per avere qualche soldo risparmi), così io uscivo in strada, senza meta, e molto confusa su ciò che stava accadendo a Sandra Elizabeth, ricordando come mi insegnava le statistiche, il che mi faceva capire che Monica non mi amava.
(Ho già raccontato il contesto lavorativo, ora continuo con quello sentimentale: a settembre non facevo corsi di aggiornamento già da più di sei mesi (dettagli nel link che metto sopra), senza soldi per andare in discoteca a incontrare altre donne (l’unico denaro che a volte ricevevo consisteva in 20 USD a settimana che mio padre mi mandava come rimessa dagli Stati Uniti, e quello che guadagnavo durante i soli sei mesi e mezzo che lavoravo come programmatrice, era troppo poco per avere qualche risparmio), quindi uscivo in strada, senza una direzione particolare, e molto confusa su ciò che stava accadendo a Sandra Elizabeth, ricordando come mi insegnava le statistiche, che mi facevano capire che Monica non mi amava. )

E stavo camminando per strada vagando senza meta e prendendo a calci pietre chiedendomi ancora e ancora: cosa sta succedendo con Sandra?
mi amava, mi parlava con affetto, mi faceva capire che Monica non mi amava, perché adesso si comporta così con me, proprio da quando ho chiuso la mia relazione con Monica e stavo per chiederle se voleva essere la mia nuova ragazza?
È opera di una stregoneria commissionata da Monica che tanto odiava Sandra?
e nella mia ricerca di risposte portavo con me la Bibbia, avevo letto solo il 5% della Bibbia, e credevo che dove dice: «Pregate per quelli che vi insultano», in Matteo 5, potesse essere la soluzione alla possibile maledizione di cui Sandra è stata vittima e che l’ha portata ad agire in modo così contraddittorio contro di me.
Sospettavo che Monica facesse stregoneria a Sandra, ma non avevo prove, non ero sicuro al 100%, avevo bisogno di risposte e le cercavo nella Bibbia, e trovavo bugie così lontane dal tenermi lontano dal problema, e Sandra era un problema per me, si sono avvicinati al problema, sì, i messaggi di cui mi fidavo hanno solo aiutato Sandra a farmi cadere nella sua trappola, qualcosa in me mi ha detto: «Jose, Sandra ti sta prendendo in giro, ignorala, non rispondere alle sue chiamate, è quello che vuole», ma la Bibbia mi ha detto in Matteo 5:44-48: «Prega per Sandra, anche se ti insulta (porgi l’altra guancia)».

(E io camminavo per strada vagando senza meta e tirando sassi chiedendomi più e più volte: Che c’è che non va Sandra?, mi amava, mi parlava con affetto, mi faceva capire che Monica non mi amava, perché si comporta così con me in questo momento da quando ho concluso la mia relazione con Mónica e stavo per chiederle se voleva essere la mia nuova ragazza?Potrebbe essere opera di una stregoneria commissionata da Mónica che odiava così tanto Sandra? E nella mia ricerca di risposte portavo con me la Bibbia, avevo letto solo il 5% della Bibbia, e credevo che dove dice: «Pregate per quelli che vi insultano», in Matteo 5, potesse essere la soluzione alla possibile maledizione di cui Sandra era vittima e che la faceva agire in modo così contraddittorio nei miei confronti.Sospettavo che Monica facesse stregoneria a Sandra, ma non avevo prove, non ero sicuro al 100%, avevo bisogno di risposte e ho cercato per loro nella Bibbia, e ho trovato bugie che lungi dall’allontanarmi dal problema, e Sandra era un problema per me, mi hanno avvicinato al problema, sì, i messaggi di cui mi fidavo servivano solo a Sandra per farmi cadere nella sua trappola, qualcosa in me mi diceva: «José, Sandra ti sta prendendo in giro, non ascoltarla, non rispondere alle sue chiamate, questo è quello che vuole», ma la Bibbia mi ha detto in Matteo 5:44-48: «Prega per Sandra, anche se ti insulta (porgi l’altra guancia)».)
(Pregare per lei nonostante i suoi insulti mi sembrava ingiusto, ma ho pensato così, forse va applicato a seconda del contesto: «Quello era forse consigliato per scacciare gli spiriti maligni dalle persone giuste, Sandra era buona con me prima, forse un spirito maligno si impossessò di lei, e Gesù chiese di farlo per rimedio», e se avessi saputo che Sandra si prendeva gioco di me e che il suo strano comportamento era finto per confondermi, non avrei mai risposto ai suoi richiami, né Ho pregato per lei, anche se la Bibbia lo ha detto (è in queste circostanze davvero uniche che ho iniziato a pregare per Sandra Elizabeth, sia quando ero a casa di mia zia Luz sia quando ero per strada, anche per strada , ho predicato in favore della Bibbia per dimostrare come la chiesa cattolica la contraddica, quelli erano grandi peccati che ho commesso contro la giustizia, ma erano peccati indotti, e ignoravo che stavo commettendo quei peccati,
il peccato di giustificare una donna malvagia (Proverbi 17:15, Geremia 7:16) e il peccato di predicare a favore della Bibbia perché ciò implica anche predicare a favore delle bugie contro Dio che i romani spacciavano per verità nella Bibbia 🙂

Pregare per lei nonostante i suoi insulti mi sembrava ingiusto, ma ho pensato così, forse dovrebbe essere applicato a seconda del contesto: «Che forse era consigliato per scacciare gli spiriti maligni dalle persone giuste, Sandra prima era buona con me, forse un cattivo spirito posseduto, e Gesù chiese di farlo per rimedio», e se avessi saputo che Sandra si prendeva gioco di me e che il suo strano comportamento era simulato per confondermi, non avrei mai risposto alle sue chiamate, né avrei pregato per lei, anche se la Bibbia lo ha detto (è in queste circostanze davvero uniche che ho iniziato a pregare per Sandra Elizabeth, sia quando ero a casa di mia zia Luz sia quando ero per strada, anche per strada, io predicato in favore della Bibbia per dimostrare come la Chiesa cattolica la contraddice, quelli erano grandi peccati che ho commesso contro la giustizia, ma erano peccati indotti, e non ero consapevole che stavo commettendo quei peccati, il peccato della giustificazione a una donna malvagia (Proverbi 17:15, Geremia 7:16) e il peccato di predicare a favore della Bibbia perché ciò implica anche predicare a favore delle menzogne ​​contro Dio che i Romani spacciavano per verità nella Bibbia:

Come ho scritto, i Romani spacciavano le bugie per verità nella Bibbia (Esodo 20:1-6 e Naum 1:1-7 negano la menzogna in Matteo 5:44-48, ma con così tante notti insonni, non potevo rendete conto, bastava confrontare Esodo 20 con Matteo 5 per vedere che Dio non ama i suoi nemici e che l’argomento dell’amore dei nemici in Matteo 5, che include pregare per coloro che vi insultano, è falso, quelli erano i miei grandi peccati : prega per Sandra e affronta il cattolicesimo dicendo: «La Chiesa cattolica contraddice la Bibbia», ecco perché Dio mi ha punito severamente attraverso quelle persone ingiuste, ma Dio non mi ha dato a morte perché era scritto così, era scritto che io se dovessi sopravvivere per dare questa testimonianza che narra la mia vita, il libro della mia vita per dare una testimonianza fedele, e so che altri seguiranno le mie orme, mentre il resto aspetterà per sempre confuso ed eternamente contando i giorni, i giorni per il presunto ritorno, del suo Baal dai capelli lunghi, dai cieli, LOL! (Rif es: Salmi 118:17, Salmi 118:18, Daniele 7:10, Giovanni 15:26, Daniele 12:12.)
(Come ho scritto, i Romani spacciavano le menzogne ​​per verità nella Bibbia (Esodo 20:1-6 e Naum 1:1-7 negano la menzogna in Matteo 5:44-48, ma con così tante notti insonni, potevo ‘t Per rendersi conto, è stato sufficiente confrontare Esodo 20 con Matteo 5 per vedere che Dio non ama i suoi nemici e che l’argomento dell’amore per i nemici in Matteo 5, che include pregare per coloro che ti insultano, è falso, quelli erano i miei grandi peccati: pregare per Sandra e affrontare il cattolicesimo dicendo: «La Chiesa cattolica contraddice la Bibbia», per questo Dio mi ha punito severamente attraverso quelle persone ingiuste, ma Dio non mi ha consegnato alla morte perché così è stato scritto, era scritto che dovevo sopravvivere per dare questa testimonianza narrando la mia vita, il libro della mia vita per dare testimonianza fedele, e so che altri seguiranno le mie orme, mentre il resto aspetterà per sempre confuso e contando eternamente il giorni, i giorni per il presunto ritorno, del suo Baal dai lunghi capelli, dai cieli , LOL! (Riferimenti: Salmi 118:17, Salmi 118:18, Daniele 7:10, Giovanni 15:26, Daniele 12:12.))

….
La narrazione continua in:

Il libro della vita e il libro della morte.


(Sono ancora nel processo di traduzione)
Escrito por José Galindo, el protagonista https://ai20.me/acerca-de/